La Roma passa in pole per il terzino | Era vicinissimo al Milan

Il Milan rischia di vedersi soffiare un vecchio obiettivo di mercato, cercato dal club rossonero già nella sessione invernale 2021.

Maldini
Paolo Maldini

Nel gennaio scorso, il Milan ha cercato con una certa insistenza di rimpolpare la propria difesa. Oltre all’arrivo di Tomori, il club di via Aldo Rossi ha provato a regalare fino all’ultimo a Stefano Pioli anche un terzino in più, di piede mancino.

Urgeva l’arrivo di un vice-Theo Hernandez. Ruolo che in realtà non è stato ancora colmato, visto che lo scorso anno Pioli si è dovuto attrezzare in altro modo, schierando spesso Diogo Dalot come laterale adattato sulla fascia sinistra.

Uno dei calciatori maggiormente cercati a gennaio fu Matias Vina, laterale mancino di origine uruguayana. Classe ’97, in forza al Palmeiras in Brasile, Vina sembrava il profilo adatto. I dialoghi però tra il Milan e la squadra carioca non hanno portato nulla di fatto.


Leggi anche:


La Roma su Vina: può essere il vice-Spinazzola

Vina non è dunque approdato al Milan, bensì è riuscito a vincere la Copa Libertadores con il suo Palmeiras. Ma in questa sessione di mercato estivo potrebbe seriamente fare le valigie e trovare finalmente un nuovo approdo nel vecchio continente.

Secondo quanto riportato da Sportitalia, Vina è finito nel mirino della Roma. La squadra giallorossa è infatti alla spasmodica ricerca di un nuovo terzino sinistro, visto il grave infortunio del titolare Leonardo Spinazzola. Pare che la società capitolina si stia indirizzando sull’ex obiettivo del Milan.

Matias Viña Milan
Matias Viña (©Getty Images)

Matias Vina è un laterale dinamico e di buone tecnica, anche dotato di un discreto senso del gol. Cresciuto nel Nacional Montevideo, è passato al Palmeiras nel gennaio 2020 ed è ormai un titolare fisso dell’Uruguay. Il valore del suo cartellino si aggirerebbe tra gli 8 ed i 10 milioni di euro.

Il Milan non sembra al momento più interessato a Vina, nonostante a gennaio fosse considerato un giocatore ideale per la propria rosa. La Roma ci pensa invece molto seriamente, anche se nel mirino della squadra di Mourinho ci sarebbero anche Alex Telles del Manchester United e Marc Cucurella del Getafe.