Milan, sfuma l’attaccante: ufficiale il rinnovo

Il Milan vede sfumare una pista interessante per l’attacco. Rinnovo ufficiale per il calciatore cercato nelle ultime settimane.

Tadic e Vlahovic
Tadic e Vlahovic (©Getty Images)

Tra i tanti nomi che sono stati accostati al Milan per rinforzare il proprio attacco in vista della nuova stagione c’è anche quello di un calciatore duttile e polivalente. Si tratta di Dusan Tadic, elemento d’esperienza e capitano dell’Ajax.

Tadic è stato avvicinato dal Milan nelle scorse settimane, con un tentativo informale portato da Paolo Maldini. L’idea era quella di provare a convincere il calciatore serbo a sbarcare in Italia e tentare una nuova avventura dopo quelle tra Olanda ed Inghilterra.

Il classe ’89 sarebbe potuto essere utile sia come esterno offensivo che come trequartista puro. Ma nell’Ajax ha dimostrato di saper reggere bene anche il ruolo di centravanti, ovviamente con caratteristiche particolari e molto dinamiche.


Leggi anche:


Overmars blinda Tadic: “Un leader per l’Ajax”

Tadic però resterà solo una tentazione di mezza estate per il Milan. Infatti oggi l’Ajax ha annunciato ufficialmente il rinnovo di contratto del calciatore serbo. Firma fino al giugno 2024 per il capitano dei Lancieri, come riferito dai profili social del club olandese.

Il suo contratto prima era in scadenza nel 2023, dunque è stato allungato solo di un’altra stagione. Ma è una mossa che conferma la volontà di Tadic di proseguire come elemento centrale del progetto Ajax, così come gli olandesi puntino ancora forte su di lui.

Marc Overmars, direttore tecnico dell’Ajax, ha accolto così la firma sul rinnovo: “Non è un segrego che Tadic sia fondamentale per la squadra, è un leader in campo e fuori. Per questo abbiamo voluto trattenerlo così a lungo nell’Ajax, sarà ancora un valore aggiunto”.