Niente Psg, l’annuncio: “Affermazione ufficiale, la porta è chiusa”

Secondo Carlo Pellegatti non c’è nulla di vero sulle notizie legate a Theo Hernandez-Psg. Il terzino franco-spagnolo è destinato a rimanere a vestire la maglia del Milan

Theo Hernandez
Theo Hernandez e Franck Kessie (© Getty Images)

E’ previsto per le prossime ore l’arrivo a Milano di Ballo-Touré. Il terzino sinistro sarà in città per svolgere le visite mediche di rito e firmare il contratto che lo legherà al Milan per i prossimi anni. L’affare è stato definito, con il Monaco che incasserà una cifra vicina ai 4 milioni di euro più bonus.

Sarà l’ex Lille, dunque, a ricoprire il ruolo di vice Theo Hernandez e non sarà di certo il titolare. In queste ultime ore sono tornate a farsi sentire le voci che vorrebbero il terzino franco-spagnolo nel mirino del Psg. Il club transalpino – non è un segreto – apprezza particolarmente il calciatore del Milan ma come vi abbiamo spesso raccontato, per i rossoneri il giocatore vale più di 80 milioni di euro.

E’ impensabile dunque, vista anche la forte volontà di Theo Hernandez di restare al Milan, che il suo futuro sia lontano dall’Italia. Ad oggi, poi, non sono arrivate offerte ufficiali per l’ex Real Madrid, che resta al centro del progetto di Stefano Pioli.


Leggi anche:


Nessun dubbio

Anche Carlo Pellegatti ha confermato, attraverso il suo consueto intervento sul proprio canale Youtube, la volontà del Milan di trattenere a tutti i costi il calciatore. Nel futuro di Theo ci sarà dunque ancora i rossoneri.

Il noto giornalista ha voluto tranquillizzare il popolo rossonero dopo le voci di questi giorni: “I tifosi possono stare tranquilli, affermazione ufficiale: la porta di Theo è chiusa a tripla mandata. Non si bussa nemmeno, mi risulta che il Psg non abbia effettuato alcun sondaggio. E’ qualcosa priva di fondamento“.