Milan, colpo inglese: contatti in corso, arriva dal West Ham

Il Milan sembra pronto a virare sul calciatore inglese, che potrebbe rafforzare il reparto offensivo per la prossima stagione.

Old Trafford
Old Trafford (©Getty Images)

Dopo Giroud e l’ormai probabile ritorno di Brahim Diaz, il Milan potrebbe ancora effettuare un acquisto per il proprio reparto offensivo, così da consegnare a Stefano Pioli una rosa pronta e completa in tutti i suoi anfratti.

L’ultima idea potrebbe giungere dalla Premier League. Lo scrive oggi sia il portale spagnolo Fichajes.netsia il giornalista turco Ekrem Konur, molto attivo sulle notizie in arrivo dal calciomercato italiano. Il Milan starebbe pensando seriamente ad un calciatore del Manchester United.

Il calciatore in questione non è certamente una giovane promessa, ma un fantasista duttile e molto tecnico che viene da una stagione molto positiva. Tanto che molti tifosi inglesi si sono stupiti della sua assenza dalla rosa dei 26 britannici per Euro 2020.


Leggi anche:


Il Milan vuole Lingard

Si parla di Jesse Lingard, calciatore inglese classe ’92 che per l’appunto è nella rosa del Manchester. Trequartista, esterno o seconda punta, il 29enne è una sorta di jolly offensivo dotato di ottima tecnica e anche grande senso del gol.

Jesse Lingard
Jesse Lingard (©Getty Images)

Il Milan, secondo le fonti già citate, si starebbe informando con lo United, che sicuramente non considera Lingard un elemento importante. L’inglese è in scadenza a giugno 2022 e difficilmente potrà rinnovare il contratto, anzi, potrebbe diventare un’ottima carta in uscita per fare plusvalenza.

Lingard viene da una stagione pazzesca in prestito al West Ham. 16 presenze, 9 reti e 5 assist nei mesi trascorsi in prestito alla squadra londinese, che ha letteralmente fatto rinascere un talento che sembrava ormai in caduta libera. Farebbe comodo al Milan come jolly della trequarti, sapendo giocare sia dietro le punte, sia in una posizione molto più esterna.

Secondo il cronista turco Konur nei prossimi giorni dovrebbero avvenire i primi contatti ufficiali tra Milan e Manchester United. L’affare è possibile, con i rossoneri che sperano di ottenere anche uno sconto per il cartellino di Lingard vista la scadenza di contratto ormai sempre più prossima.