Milan, Pellegatti non ha nessun dubbio: “Trequartista? Il sogno è uno”

Il Milan ha l’obiettivo di ingaggiare un altro trequartista e Pellegatti svela che c’è un giocatore che alimenta i sogni della dirigenza rossonera.

Maldini Gazidis Massara
Maldini, Gazidis e Massara (© Getty Images)

Il Milan ha ripreso Brahim Diaz dal Real Madrid, ma deve prendere anche un altro trequartista. Il nome forte di questi giorni è senza dubbio Nikola Vlasic.

Il croato classe 1997 milita nel CSKA Mosca, che valuta circa 30 milioni di euro il suo cartellino. Il club rossonero si è fatto avanti proponendo un prestito oneroso con diritto di riscatto, per un totale di circa 25 milioni, ma dalla Russia è arrivato un rifiuto. La trattativa, comunque, non è naufragata ancora e sembrano esserci spiragli per un accordo.


Leggi anche:


Calciomercato Milan, Maldini e Massara sognano Ziyech

Carlo Pellegatti, noto giornalista sportivo di fede rossonera, in un video sul suo canale ufficiale YouTube ha fatto il punto sulla ricerca di un nuovo trequartista da parte del Milan: «Vlasic interessa, Ceballos potrebbe essere un’opportunità e Sabitzer è complicato. Ma il sogno è uno solo. Il giocatore che riempirebbe il cuore, anche se è molto difficile l’acquisto, è Ziyech del Chelsea. È il calciatore che più intriga e affascina. Sarebbe un doppio acquisto, perché è duttile. Può giocare trequartista e sulla fascia destra. Il Milan lo sta monitorando in attesa di evoluzioni in casa Chelsea. Per conoscere il suo futuro bisognerà attendere agosto, quando il club rossonero potrà sfruttare delle occasioni».

Hakim Ziyech è il grande sogno del Milan, dunque. Il classe 1993 del Chelsea può agire in due ruoli e pertanto offrirebbe più soluzioni a Stefano Pioli. Il Chelsea lo ha pagato 40 milioni dall’Ajax e non vuole regalarlo. Complicato un affare con la formula del prestito, a meno che non venga inserito un obbligo di riscatto.

Hakim Ziyech
Hakim Ziyech (©Getty Images)

Ziyech è marocchino, ma possiede il passaporto olandese. Pertanto non andrebbe a occupare l’unico slot rimasto per il tesseramento di un calciatore extracomunitario. Pellegatti spiega che tale casella potrebbe essere rimpianta da Kaio Jorge, giovane attaccante del Santos: «Il Milan spera di occupare quel posto con Kaio Jorge, situazione in totale evoluzione».