Milan, primo contatto col club: c’è l’offerta, Maldini lo vuole subito

Il Milan conta di chiudere l’arrivo di un terzo rinforzo dalla Francia. Maldini e Massara nelle prossime ore cercheranno di concludere l’operazione in entrata.

Warren Bondo
Warren Bondo (foto Instagram)

Dopo aver già preso Mike Maignan e Fodé Ballo-Touré, dalla Francia dovrebbe presto arrivare anche un terzo colpo al Milan. Si tratta di Warren Bondo.

Il club la scorsa settimana ha incontrato l’entourage del 17enne esterno destro e ha trovato un accordo sul contratto: triennale con opzione per un prolungamento di ulteriori due anni. Adesso Paolo Maldini e Frederic Massara devono raggiungere l’intesa definitiva con il Nancy e chiudere così l’operazione.


Leggi anche:


Colpo Bondo, il Milan vuole chiudere col Nancy

Il collega Daniele Longo di calciomercato.com su Twitter spiega che il Milan pensa di aver fatto il massimo. Sono stati offerti 700 mila euro di base fissa più bonus che possono far salire l’investimento fino a 2 milioni.

Il club rossonero spera di riuscire a chiudere, altrimenti è anche disposto ad attendere il 2022 per prendere il giovane talento francese a parametro zero. Infatti, l’attuale contratto del giocatore va in scadenza il prossimo anno. Al Nancy conviene ricavare qualcosa adesso invece di perdere gratis Bondo tra meno di dodici mesi.

Nelle prossime ore dovrebbero esserci novità su questa trattativa. Maldini e Massara sono fiduciosi di riuscire a chiudere l’affare e di assicurarsi così uno dei giovani calciatori più promettenti in Francia.

Warren Bondo Milan
Daniele Longo di calciomercato.com aggiorna sulla trattativa per Warren Bondo al Milan