Milan, un trequartista dalla Serie A: spunta l’idea scambio

Secondo La Stampa il trequartista che prenderà il posto del turco può arrivare dalla Serie A. Troppo complicate le piste Ziyech e Sabitzer.

Maldini
Paolo Maldini (©Getty Images)

Il Milan è sempre alla ricerca di un giocatore di qualità e fantasia per il reparto avanzato. La partenza del trequartista turco, Hakan Calhanoglu, ha fatto sì che la dirigenza si muovesse per sopperire questo vuoto nella rosa. I nomi in lista per il ruolo sono diversi che circolano ormai da qualche mese. Maldini sta aspettando il momento e l’occasione giusta per affondare il colpo e regalare un altro rinforzo al mister Stefano Pioli.

La trattativa che riporta il quotidiano La Stampa riguarda un giocatore della Serie A, con l’esperienza giusta anche in Champions League. Questo è un dato da non sottovalutare dal momento che il Diavolo, nella stagione che verrà, sarà impegnato anche nell’Europa che conta. Le piste che portano al marocchino Ziyech e all’austriaco Sabitzer sono difficilmente percorribili e lo sloveno Josip Ilicic può essere il profilo più fattibile.


Leggi anche:


Possibile scambio con Pobega

Al Milan Ilicic si giocherebbe il posto con Brahim Diaz, appena riscattato dal Real Madrid. Secondo La Stampa il 33enne non rientra più nei piani dell’allenatore Gian Piero Gasperini che punta tutto su Pessina, Malinovskyi e Miranchuk. I rossoneri lo hanno quindi messo nel mirino e potrebbero inserire nell’operazione il giovane Tommaso Pobega.

Di uno scambio con il 21enne si parla da un po’ di tempo. Il centrocampista reduce da un’ottima stagione allo Spezia piace ai bergamaschi, che lo vorrebbero però a titolo definitivo. Il Milan, dal canto suo, preferirebbe tenersi un’opzione per riportarlo in rossonero. Nei prossimi giorni si vedrà se la pista può essere quella giusta. Il mercato del Diavolo prosegue ad alti ritmi e i tifosi sperano in una stagione da protagonisti.