Milan, colpi in avanti | L’annuncio: “Ilicic ad agosto ma anche il trequartista”

Tra Ilicic e Brandt. Il calciomercato del Milan gira attorno a questi nomi, in queste ultime ore. Carlo Pellegatti fa il punto della situazione

Josip Ilicic
Josip Ilicic (© Getty Images)

Il rinnovo di Franck Kessie, dopo le sue parole, è ormai davvero ad un passo. Nel futuro dell’ivoriano, salvo clamorosi colpi di scena, ci sarà dunque il Milan. Le dichiarazioni, che arrivano da Tokyo, non lasciano dubbi.

Toccherà ad Atangana e Maldini, adesso, trovare un accordo per la fumata bianca. I tifosi sono chiaramente felici, dopo aver vissuto i casi Donnarumma e Calhanoglu. Ora sono in attesa anche dell’acquisto di un nuovo trequartista, di un calciatore, che possa prendere il posto del turco.


Leggi anche: 


Nuovo trequartista

E’ tornato di moda il nome di Ilicic. Ma la sensazione, come più volte detto, è che il calciatore dell’Atalanta possa arrivare ma come alternativa sulla destra e non per il ruolo di trequartista dove servo qualcuno con altre caratteristiche.

Sensazioni, che trovano conferme nelle parole di Carlo Pellegatti, intervenuto su YouTube:  “La vera cosa è che il Milan potrebbe prenderlo, dopo metà agosto, se ci fosse la possibilità di acquistarlo in prestito – ammette il giornalista – Ho saputo dall’entourage di Ilicic che il Milan non ha fatto passi importanti in questa settimana. E’ un’idea magari, come alternativa, per la destra e non come trequartista”.

Carlo Pellegatti ha fatto il punto anche su Brandt:  “Per qualcuno che ha parlato con i dirigenti del Borussia – prosegue -. il club tedesco non vuole parlare assolutamente di prestito oneroso. Altri, sempre da Dortmund, dicono che nessuno del Milan ha contattato i gialloneri. Una posizione più vicina al giocatore, invece, sostiene che il Milan ci stia lavorando. Io posso dirvi che Brandt è un giocatore che piace ai rossoneri, non me lo hanno escluso…”