Milan, altro rinnovo vicino: firma entro agosto

Il Milan sta per trovare l’accordo con un altro importante calciatore della propria rosa: il rinnovo sembra prossimo.

Juve-Milan
Juve-Milan (©Getty Images)

Oltre alle trattative di calciomercato, in questa estate la dirigenza Milan dovrà lavorare ed accelerare i tempi anche per la questione rinnovi. Sono diversi i calciatori dell’attuale rosa di Stefano Pioli che vanno blindati, per evitare nuovi casi Donnarumma o Calhanoglu.

La priorità resta Franck Kessie. Il forte centrocampista ivoriano non può essere lasciato vicino alla scadenza di giugno 2022 senza aver prolungato. Paolo Maldini è in contatto costante con gli agenti del calciatore, attualmente impegnato alle Olimpiadi con la sua nazionale.

Ma dopo Kessie sarà la volta di un altro rinnovo importante, in particolare per gli equilibri della squadra rossonera. Secondo quanto riporta Calciomercato.com il Milan è già in parola con l’entourage di Simon Kjaer, leader difensivo danese.


Leggi anche:


Kjaer-Milan, accordo quasi totale: i dettagli

Non c’è dubbio. Pioli vuole assolutamente trattenere Kjaer anche a lungo termine. Il difensore viene da un anno e mezzo esemplare con la maglia del Milan, dove si è preso i gradi di leader della difesa e si è ben comportato al fianco sia di Romagnoli che dell’ultimo arrivato Tomori.

Maldini stima enormemente Kjaer. Non c’è dubbio che il rinnovo del classe ’89 arriverà entro la fine di agosto, prima dell’inizio della nuova stagione. Inoltre non dovrebbero esserci problemi a livello economico con il centrale, a cui dovrebbe essere confermato lo stipendio da 1,2 milioni netti.

Va invece rivista la scadenza. Inizialmente si era parlato di un prolungamento annuale per Kjaer, ma il Milan sembra intenzionato a valutare un rinnovo più lungo. Possibile una firma fino al giugno 2023 per il calciatore scandinavo, che ha dimostrato di essere affidabile anche dal punto di vista fisico-atletico