Milan, cessione Colombo: trovato accordo con la Spal | I dettagli

Lorenzo Colombo è vicinissimo al trasferimento alla Spal. Dopo il summit a Casa Milan, le parti hanno trovato l’accordo. Manca ancora un tassello 

Lorenzo Colombo
Lorenzo Colombo (acmilan.com)

Come vi abbiamo raccontato qualche ora fa, oggi pomeriggio a Casa Milan è avvenuto un incontro di mercato tra la dirigenza rossonera e il responsabile dell’area tecnica della Spal, Giorgio Zamuner. Il dirigente spallino si è recato nella sede di Via Aldo Rossi per discutere l’acquisizione dell’attaccante Lorenzo Colombo.

All’uscita da Casa Milan, Zamuner è stato intercettato da diversi giornalisti e ha confermato che l’affare per portare Colombo tra le fila degli estensi è ormai vicino alla chiusura. A dimostrarlo è il video pubblicato dai colleghi di RadioRossonera.

È quindi andato in scena un summit assolutamente positivo e costruttivo tra Maldini e Massara e Zamuner. Come abbiamo ampiamente ribadito, il giovane Lollo sarà ceduto nuovamente in prestito al club di Serie B, dopo l’esperienza di sei mesi passata alla Cremonese la scorsa stagione. Il Milan crede in una sua futura crescita e vuole quindi aspettare i tempi del giocatore.

A confermare tale supposizione sono i dettagli dell’affare resi noti dal collega Daniele Longo. I due club hanno raggiunto l’accordo di massima, manca l’ok di Lorenzo Colombo.


Leggi anche:


Colombo alla Spal, la formula

Il giornalista esperto di calciomercato, Daniele Longo, attraverso un post su Twitter, ha informato su quella che sarà la formula per il trasferimento di Lorenzo Colombo alla Spal. Come previsto, l’attaccante classe 2002 dovrebbe passare al club ferrarese in prestito con diritto di riscatto, che secondo la fonte sarà rappresentato da una cifra molto alta.

Il Milan, dal suo canto, vuole riservarsi la possibilità di riacquisire il promettente attaccante tra le sue fila, e per questo è stato fissato anche un diritto al controriscatto in favore dei rossoneri. Definito quindi l’accordo tra Spal e Milan; da conoscere ancora le cifre effettive.

Come scrive Daniele Longo, però, manca ancora l’ok definitivo da parte di Lorenzo Colombo. Il giocatore vuole fare una scelta ponderata e che può garantirgli una sostanziale crescita tecnico-tattica. Nel suo cuore c’è il Milan, e per questo vuole farsi trovare pronto per il futuro.