Hauge, l’agente conferma: “Siamo in trattativa con più club”

Jens Petter Hauge non è stato convocato per l’amichevole contro il Nizza e si è subito pensato alla sua imminente cessione. L’agente del giocatore ha confermato che ci sono dialoghi con diversi club 

Jens Petter Hauge
Jens Petter Hauge (Twitter)

Il futuro di Jens Petter Hauge pare sempre più lontano dal Milan. Il norvegese è probabilmente il primo indiziato a lasciare Milanello, così che il club rossonero possa guadagnare una buona cifra da reinvestire sul mercato. La mancata convocazione da parte di Stefano Pioli, per l’amichevole di stasera contro il Nizza, ha gettato ulteriori conferme sulla possibile cessione di Jens Petter.

Il Milan ha sottolineato che l’esclusione dell’ex Bodoe Glimt è motivata da una scelta tecnica, ma è chiaro che le questioni di mercato hanno la sua parte. C’è un club che sembra vicinissimo al suo acquisto. Da settimane, corre voce che l’Eintracht Francoforte sia sulle tracce di Hauge, e oggi dalla Norvegia è arrivata la conferma. Addirittura, si dice che l’affare sia in dirittura d’arrivo.

A proposito di ciò, si è espresso l’agente di Jens Petter in un intervista per il tabloid norvegese VG. Il manager ha voluto sottolineare che il suo assistito sarà assente nell’amichevole di stasera non a causa di un infortunio. La questione calciomercato è primaria, quindi. Ed effettivamente l’agente ha confermato i contatti.


Leggi anche:


Agente Hauge: “C’è un dialogo con più club”

Atta Aneke, procuratore di Jens Petter Hauge, ha risposto in maniera sfuggente ai quesiti postigli dal portale norvegese VG. Il manager ha semplicemente voluto sottolineare che il giocatore non sarà assente stasera per infortunio nell’amichevole contro il Nizza: “Non è infortunato” dice Aneke, che secondo la medesima fonte non ha voluto commentare ulteriormente l’esclusione di Hauge dalla lista dei convocati di Stefano Pioli

Infine, il procuratore ha confermato che il mercato è in agguato per il suo assistito. Diversi club sono interessati a lui. Aneke ha infatti dichiarato per VG: “Posso confermare che c’è un dialogo con alcuni club”Rimane da capire se la risposta di Aneke vuole sfuggire dal vicino approdo all’Eintracht Fraconforte, o seriamente ci sono altri club che vorrebbero accaparrarsi Hauge.

C’è la sensazione che la prossima settimana possa muoversi concretamente qualcosa.