Gazzetta – Milan, rossoneri in corsa per il giovane talento italiano

Secondo la Gazzetta dello Sport tra le pretendenti al giovane prospetto, che può liberarsi a zero, si sono aggiunti anche i rossoneri.

Massara, Pioli, Maldini
Massara, Pioli, Maldini (acmilan.com)

Il Milan è sempre all’opera per mettere a segno gli ultimi colpi in entrata e piazzare gli esuberi. La dirigenza rossonera rimane comunque sempre vigile sui nuovi prospetti e pronta ad assicurarsi i campioni del futuro. Nell’ultimo periodo i rossoneri ha rivolto lo sguardo soprattutto in Francia, dove il numero di astri nascenti sembra illimitato, ma attenzione anche ai fuoriclasse in ascesa nel calcio nostrano.

Tra i giovani più promettenti infatti ce ne è uno sul quale hanno messo gli occhi tutte le squadre migliori della Serie A. I media riportano che anche i rossoneri si stanno informando e sarebbero pronti a cogliere l’occasione se ce ne fossero le condizione. La concorrenza però è spietata per quello che è considerato uno dei talenti più puri del nostro calcio.


Leggi anche:


Anche il Milan su Vignato

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, anche i rossoneri sarebbero sulle tracce di Samuele Vignato, trequartista classe 2004 di proprietà del Chievo. Il giocatore a breve potrebbe trasformarsi in una grande occasione a parametro zero e le big, non soltanto italiane, stanno facendo la fila per lui. Inter , Milan e Juventus sono in pole ma secondo il quotidiano anche Barcellona e Bayern Monaco stanno monitorando la situazione.

La situazione del giocatore dipenderà anche dalla scelta del Tar, dove domani si svolgerà l’udienza per il ricorso della società gialloblù contro l’esclusione dalla Serie B. Nel caso la decisione venisse confermata, il giocatore si svincolerà e la partita sarà più aperta che mai. Quella dei Vignato è una famiglia di talenti. Il fratello di Samuele, Emanuel, ha quattro anni in più ed è già protagonista nel Bologna di Mihajlovic.