Sportmediaset – Milan, la cessione di Hauge per arrivare all’obiettivo

Secondo il notiziario sportivo Sportmediaset i soldi derivanti dalla cessione serviranno ai rossoneri per finanziare il colpo.

Hauge
Jens-Petter Hauge (acmilan.com)

Sono giorni importanti per il calciomercato del Milan. Mancano poco meno di tre settimane all’inizio del campionato e la società rossonera è alle prese con le ultime operazioni da mettere a segno per completare la rosa da mettere a disposizione dell’allenatore, Stefano Pioli. Manca ancora qualcosa da fare, sia in entrata che in uscita, e il dt Paolo Maldini sta cercando di monetizzare il più possibile dalle cessioni per poter finanziare gli acquisti finali.

Sul piede di partenza c’è sicuramente Jens Petter Hauge. Il classe ’99 vorrebbe giocare di più rispetto alla passata stagione e nelle prossime ore potrebbe finire in Bundesliga. Si tratta di un’operazione molto importante per le casse rossonere, dal momento che l’attaccante è l’unico giocatore in uscita per il quale è stata presentata un’offerta cash.


Leggi anche:


Vlasic con i soldi di Hauge

Secondo l’edizione odierna di Sportmediaset su Italia Uno la cessione di Hauge all’Eintracht Francoforte è imminente. Il club tedesco ha messo sul piatto ben 12 milioni per l’attaccante norvegese, ormai in uscita dai rossoneri. La dirigenza rossonera ha intenzione di utilizzare quella cifra per arrivare al croato Nikola Vlasic del Cska Mosca.

Sportmediaset specifica che sul giocatore c’è forte da tempo anche lo Zenit, che ha presentato un’offerta pari a 25 milioni di euro, ma il calciatore vorrebbe andare al Milan. L’obiettivo del Milan è quindi quello di pareggiare l’offerta del club russo e di puntare quindi sulla volontà del giocatore, che in rossonero ritroverebbe il compagno di nazionale Ante Rebic.