Calciomercato Milan, affare Sabitzer: annuncio dell’allenatore del Lipsia

Sabitzer è tra i trequartisti che possono cambiare squadra in questa finestra estiva del mercato. Il Milan monitora. Intanto parla Marsch, tecnico del Lipsia.

Marcel Sabitzer
Marcel Sabitzer (©Getty Images)

Tra le idee di mercato del Milan per la trequarti c’è anche Marcel Sabitzer. Tuttavia, si tratta di un’operazione abbastanza complicata al momento.

Anche se il contratto del 27enne austriaco scade a giugno 2022 e ci sia dunque una ghiotta opportunità, il Lipsia comunque pretende non meno di 15 milioni di euro. Adesso il club rossonero non può permettersi tale investimento e bisogna registrare il forte inserimento del Bayern Monaco. I bavaresi sono favoriti, rappresentando la destinazione maggiormente gradita al giocatore.


Leggi anche:


Lipsia, Marsch sul futuro di Sabitzer: addio immediato probabile

Intanto Jesse Marsch, allenatore del Lipsia, ha parlato del futuro di Sabitzer ai microfoni del quotidiano tedesco Bild: «È possibile che possa andarsene. Gli rimane solamente un anno di contratto, vediamo cosa succede».

Anche se il tecnico e il club vorrebbero tenerlo, il trequartista austriaco non pensa affatto al rinnovo. Ha voglia di cambiare aria e mettersi alla prova in una nuova squadra. Il Bayern Monaco è la sua meta preferita e ci sono già stati dei contatti recentemente. Possibile che la dirigenza bavarese attenda ancora un po’ di giorni prima di sferrare l’assalto decisivo, così da assicurarsi il calciatore a condizioni economiche maggiormente vantaggiose.

Il Lipsia dovrà arrendersi a cedere Sabitzer in questa finestra estiva del calciomercato, altrimenti trattenendolo guadagnerà zero dal suo addio nel 2022. Il Milan monitora la situazione, però al momento non può essere considerato in prima fila nella corsa al trequartista classe 1994.