Calciomercato Milan, Ilicic cambia idea: decisione presa

Ilicic destinato a rimanere all’Atalanta. Gian Piero Gasperini avrebbe fatto un passo avanti nei confronti dello sloveno, che non vestirà dunque la maglia del Milan, salvo cambi di programma

Josip Ilicic
Josip Ilicic (© Getty Images)

Josip Ilicic non sarà un giocatore del Milan. Lo sloveno, accostato ai rossoneri in questa sessione di calciomercato con insistenza, resterà all‘Atalanta. Il calciatore – come raccontato Sky Sport – ha avuto un colloquio con Gian Piero Gasperini. Un colloquio che ha riavvicinato le parti, portando l’ex Palermo a scegliere ancora l’Atalanta.

Dunque nessuna cessione – salvo cambi di programma, che nel mercato non si possono mai escludere – per Ilicic, che proverà a guadagnare terreno rispetto la concorrenza nell’affollata trequarti bergamasca.

Per il Milan, Ilicic, come ampiamente raccontato, non è mai stata una prima scelta. I rossoneri hanno sempre visto lo sloveno come una alternativa dei tre della trequarti, soprattutto più per l’esterno di destra, che per il ruolo di sotto punta.


Leggi anche:


Nessuna follia

Il Milan non ha mai preso in preso in considerazione di spendere i 7-8 milioni di euro richiesti dall’Atalanta, per liberare il calciatore, che avrebbe voluto indossare la maglia rossonera. Ora tutto è cambiato, con il Diavolo che continua la sua ricerca per rafforzare il pacchetto offensivo.

Alternative

I nomi continuano ad essere tanti. E’ molto probabile, che una volta portati a termine gli affari legati all’esterno basso (Alessandro Florenzi) e il centrocampista, si chiuderà per il trequartista/esterno alto. In cima alla lista dei desideri c’è sempre Ziyech del Chelsea: a breve si farà un tentativo con i blues (prestito biennale con diritto di riscatto). Non possono essere esclusi ancora James Rodriguez e Isco, ma attenzione chiaramente alle sorprese, che con il Milan sono sempre dietro l’angolo.