Florenzi al Milan, trattativa avanzata: formula e cifre dell’affare

Milan all’assalto di Florenzi. Trattativa in corso con la Roma e grande fiducia sul raggiungimento di un’intesa su formula e cifre dell’affare.

Alessandro Florenzi
Alessandro Florenzi (Getty Images)

Il Milan ha deciso di accelerare per Alessandro Florenzi. Negli ultimi giorni è partita la trattativa e la dirigenza conta di chiudere in fretta questa operazione.

La priorità per la fascia destra era Diogo Dalot, già in rossonero nella scorsa stagione, ma non c’è stato verso di trovare un accordo con il Manchester United. L’offerta di prestito con diritto di riscatto è stata respinta e sembra anche che Ole Gunnar Solskjaer voglia dare una chance al terzino portoghese. Paolo Maldini e Frederic Massara hanno dovuto virare su un altro laterale destro, individuando sull’esubero della Roma un profilo adatto alle esigenze.


Leggi anche:


Calciomercato Milan, affare Florenzi: si cerca l’accordo con la Roma

Florenzi ha già detto sì al trasferimento al Milan. Adesso la società rossonera deve trovare l’intesa con la Roma. Oggi La Gazzetta dello Sport spiega che per il club rossonero l’affare si sarebbe potuto definire anche con la formula del prestito secco, ma nella capitale c’è voglia di vendere il giocatore con scadenza di contratto fissata a giugno 2023 e con ingaggio da circa 3 milioni di euro netti annui.

Un accordo potrebbe essere trovato sulla base di un prestito con diritto di riscatto che diventa obbligo al verificarsi di specifiche condizioni. Da stabilire se il prestito sarà oneroso o meno. Le parti sono al lavoro e un grande contributo alla trattativa lo sta dando Alessandro Lucci, agente di Florenzi.

Dopo le esperienze in prestito al Valencia e al Paris Saint Germain, il neo campione d’Europa con l’Italia ha voglia di ripartire da una squadra che creda in lui. Vero che al Milan non sarebbe titolare, però con una stagione lunga e fatta di tanti impegni tra campionato e coppe avrebbe la possibilità di avere spazio. I rossoneri fanno la Champions League, competizione che attira sempre i calciatori.

Milan e Roma adesso sono al lavoro per definire i dettagli del trasferimento. Secondo Tuttosport, ai rossoneri l’operazione alla fine potrebbe costare 6-7 milioni più lo stipendio. Il giocatore ha già accettato il contratto proposto. C’è fiducia sul raggiungimento di un’intesa nelle prossime ore. Salvo sorprese, il 30enne laterale romano sarà presto a Milanello ad allenarsi agli ordini di Stefano Pioli.