Sky – Ibrahimovic, le ultime: recupero ok, ma slitta il rientro

Le ultime news sul recupero fisico e atletico di Zlatan Ibrahimovic, che vuole tornare ad aiutare il suo Milan.

Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic

C’è ancora da attendere per i tifosi del Milan prima di rivedere in campo ed a pieno ritmo uno dei loro idoli assoluti. Dalla redazione di Sky Sport arrivano gli aggiornamenti riguardo al recupero fisico ed atletico di Zlatan Ibrahimovic.

L’attesissimo attaccante svedese è fuori dal termine della scorsa stagione. Ibra si è infortunato al ginocchio, dovendo così saltare anche la rassegna di Euro 2020. Inizialmente il Milan aveva optato per una terapia conservativa, ma in seconda istanza il professor Volker Musahl ha preferito farlo operare alla cartilagine.

Come riferito da Peppe Di Stefano, inviato a Milanello, il recupero di Ibrahimovic procede senza intoppi. Il programma è ben delineato, con lo svedese che sta svolgendo gli esercizi personalizzati ed a breve riprenderà a lavorare sul campo in maniera totale.


Leggi anche:


Ibrahimovic pronto a tornare contro la Lazio

Ma allora quando sarà disponibile Ibrahimovic per giocare? Chi sperava di vederlo già alla prima di campionato contro la Sampdoria resterà deluso. Il classe ’81 non potrà ancora essere convocabile per il debutto del 23 agosto, visto che dovrà prima mettersi in pari col resto dei compagni.

Il Milan sembra propendere per un rientro non frettoloso. L’idea è quella di reintegrare Ibrahimovic nelle prossime settimane col resto del gruppo, con un’attenzione particolare alla preparazione atletica sul campo. Zlatan dovrebbe essere disponibile dunque dopo la prima sosta per le nazionali, quella di inizio settembre.

Possibile prima convocazione per Milan-Lazio del 12 settembre, terza giornata di campionato e primo scontro diretto per l’alta classifica. Nelle due settimane di sosta Ibra lavorerà a Milanello con continuità per recuperare forma e smalto, così da ricominciare a fare il leader in campo dalla domenica successiva.