Vlasic, la mossa che lo può avvicinare al Milan

Rimane in orbita Milan il nome di Nikola Vlasic. C’è un fattore che potrebbe riaccendere l’interesse dei rossoneri per lui, e spunta un retroscena su un altro trequartista…

Nikola Vlasic
Nikola Vlasic (©Getty Images)

Il Milan continua la sua disperata caccia al trequartista. Maldini e Massara sono a lavoro per trovare il giusto innesto che possa affiancare Brahim Diaz nel fondamentale ruolo. I nomi accostati al Milan sono stati davvero parecchi, con alcuni più quotati di altri.

Negli ultimi giorni si sono placate le voci che vedrebbero vicini al Milan profili come Isco o James Rodriguez. Anche Josip Ilicic è un nome che si è raffreddato, dato che sembrerebbe ci sia stato un riavvicinamento tra lo sloveno e Gian Piero Gasperini. Il classe ‘88 potrebbe rimanere a Bergamo la prossima stagione.

Hakim Ziyech rimane il desiderio più grande della dirigenza milanista e di tutti i tifosi, ma l’affare si prospetta davvero intricato, con il Chelsea che fa muro alla richiesta di prestito dei rossoneri. Un altro nome molto discusso è stato quello di Nikola Vlasic, croato in forza al CSKA Mosca. Qualche settimana fa il suo profilo pareva vicinissimo al Milan, con il giocatore stesso desideroso di approdare al Diavolo.

Ma le alte richieste economiche del CSKA (30 milioni di euro per il cartellino del croato) hanno spento le speranze di Maldini e Massara. A rincarare la dose dell’impossibilità dell’affare c’è stato lo Zenit San Pietroburgo pronto a sborsare 25 milioni di euro cash pur di aggiudicarsi Vlasic. Ma il CSKA forte della volontà di non rinforzare una diretta rivale ha temporeggiato. Adesso, qualcosa sembra essere cambiato, e l’interesse del Milan per il trequartista croato potrebbe riaccendersi.


Leggi anche:


Zenit fuori dalla corsa a Vlasic, il Milan può ritentare

Solo ieri è filtrata una importante voce di mercato direttamente dalla Russia, ovvero che il Milan è pronto a rilanciare una nuova offerta al CSKA per Nikola Vlasic. A Mosca ne sono certi, Maldini e Massara potrebbero avanzare una proposta di prestito con obbligo di riscatto; formula che potrebbe essere gradita ai russi.

Ma c’è di più, perchè Carlo Laudisa, giornalista de La Gazzetta dello Sport, ha rivelato un importante retroscena in un video YouTube fatto in collaborazione con Carlo Pellegatti. Lo Zenit ha abbandonato la pista a Vlasic e si è rinforzato con il brasiliano Claudinho, altro nome che era stato seguito dal Milan. Un fattore che potrebbe riportare i rossoneri sulle tracce di Nikola Vlasic.

Le parole di Laudisa:

La prima scelta resta Ziyech in esubero dal Chelsea. C’è un retroscena su altri due calciatori che il Milan, al momento, ha scartato: Claudinho del Bragantino che era stato sui taccuini rossoneri da mesi; poi lo Zenit ha trattato Vlasic, altro obiettivo del Milan, senza riuscire a prenderlo ed ha acquistato proprio Claudinho. Vlasic, che è al CSKA, pensa ancora al Milan, mentre il Milan pensa in prima battuta a Ziyech. E se invece alla fine fosse proprio Vlasic il prescelto?”.