Ufficiale, il Milan e altri otto club reintegrati nell’ECA: il comunicato

Il Milan, insieme agli altri otto club usciti dalla Superlega, verrano a breve reintegrati nell’ECA. Le ultime dal NY Times 

Nasser al-Khelaifi
Nasser al-Khelaifi (©Getty Images)

Secondo quanto riferisce Tariq Panja, giornalista del New York Times, il Milan, l’Inter e gli altri sette club fuoriusciti in fretta dal progetto Superlega verranno presto reintegrati nell’ECA, l’Associazione dei club europei. Questa, da poco tempo, è gestita dal Presidente del Paris Saint Germain, Nasser Al-Khelaifi. Tale carica l’ha ereditata da Andrea Agnelli, patron della Juventus, subito dopo la fondazione della Superlega.


Leggi anche:


Tariq Panja ha sottolineato che i nove club fuoriusciti dalla mai compiuta competizione hanno firmato impegni giuridicamente vincolanti per essere reintegrati nell’Associazione dei club europei. Tra questi, oltre a Milan e Inter, anche Atletico MadridManchester City, Manchester United, Arsenal, Chelsea, Liverpool e Tottenham. 

L’annuncio del reintegro dei nove club nell’ECA è atteso in giornata. Di seguito la notizia lanciata da Tariq Panja su Twitter:

Aggiornamento 15:30

Ora è ufficiale: i nove club vengono riammessi nell’ECA. Il comunicato dell’associazione recita: “A seguito della ricezione da parte dell’ECA di richieste specifiche che chiedevano al consiglio dell’ECA di prendere in considerazione il ritiro delle loro precedenti richieste di dimissione dell’aprile 2021, il Comitato Esecutivo dell’ECA ha deciso che i seguenti club manterranno la loro adesione ordinaria all’ECA per l’attuale ciclo di adesione all’ECA 2019-23: AC Milan, Internazionale Milano, Atletico Madrid, Manchester City, Manchester United, Arsenal, Chelsea, Liverpool e Tottenham”.