Calciomercato Milan, lascia l’Italia | Affare da 70 milioni!

Probabile addio alla Serie A da parte di uno dei giovani più promettenti, diretto verso la Spagna dopo la grande offerta arrivata nelle scorse ore.

Maldini Massara Frederic
Frederic Massara e Paolo Maldini (©Getty Images)

Un altro talento potrebbe presto lasciare la Serie A. Dusan Vlahovic sembra vicino al trasferimento all’Atletico Madrid.

Il Corriere dello Sport riferisce che la Fiorentina e i Colchoneros hanno trovato l’accordo per circa 70 milioni di euro. Negli ultimi giorni c’è stata un’accelerata della trattativa. Dai contatti tra l’agente Darko Ristic e il club spagnolo si è passati alla formulazione di una vera e propria offerta alla Viola. Adesso deve essere Rocco Commisso a prendere la decisione definitiva.


Leggi anche:


Calciomercato, Vlahovic verso l’Atletico Madrid

Difficile per Commisso dire no a 70 milioni, una cifra che consentirebbe di mettere a bilancio una maxi plusvalenza. Anche se il patron della Fiorentina avrebbe voluto tenere Vlahovic e rinnovargli il contratto, probabilmente alla fine sarà costretto a cederlo. L’offerta dell’Atletico Madrid è di quelle irrinunciabili e sarebbe un problema trattenere un giocatore contro la sua volontà.

Il centravanti serbo in questi mesi è stato accostato anche a Milan, Juventus e Inter ma non ci sono state proposte concrete. Troppo costoso il cartellino per pensare di farsi avanti. Si è parlato anche di Tottenham, che in caso di cessione di Harry Kane al Manchester City avrebbe bisogno di un altro attaccante. La trattativa con i Citizens non sta ancora decollando e l’inserimento dell’Atletico Madrid potrebbe beffare gli Spurs.

Vlahovic Dusan
Dusan Vlahovic (©Getty Images)

Sicuramente un peccato per la Serie A perdere un altro talento, ma a livello economico le big del nostro campionato non può reggere il confronto con altre. È un momento nel quale dover prestare massima attenzione ai bilanci, visto che causa Covid-19 ci sono stati molti meno introiti. Non che all’estero siano mancate delle problematiche legate alla pandemia, ma evidentemente ci sono società con maggiore margine di spesa e che possono permettersi certi investimenti.

L’Atletico Madrid in Italia ha già pescato Rodrigo de Paul in questa sessione estiva del calciomercato. Anche lui veniva accostato al Milan, ma i Colchoneros con un’offerta da 35 milioni lo hanno strappato all’Udinese. I rossoneri non potevano avvicinarsi a tale proposta e pertanto non sono potuti arrivare a un trequartista che avrebbe probabilmente ben sostituito Hakan Calhanoglu.