Bomba dall’Inghilterra: assalto Milan al fantasista del Manchester City

Arriva una notizia clamorosa dall’Inghilterra: il Milan andrebbe all’assalto del fortissimo fantasista del City.

Man City
Manchester City (Getty Images)

La stampa inglese questa mattina ha lanciato una notizia che avrebbe del clamoroso, e che riguarda in prima persona il calciomercato del Milan. Il club rossonero, secondo fonti ben specifiche, avrebbe messo nel mirino un calciatore di spessore internazionale della Premier League.

Secondo quanto riportato dal tabloid Daily Star, il Milan sarebbe pronto a fare un’offerta concreta per il fantasista portoghese Bernardo Silva. Un nome di rilevanza internazionale e di grande spessore tecnico, che milita nel Manchester City e che ha già vinto 3 volte il campionato britannico.

Una bomba lanciata a nove giorni dalla chiusura del mercato estivo e che potrebbe infiammare le cronache Milan. I rossoneri come è noto sono alla ricerca di un trequartista che sappia giocare sia tra le linee sia in posizione più laterale. Silva sarebbe un profilo perfetto, addirittura altisonante.


Leggi anche:


Perché Bernardo Silva può lasciare il City

La notizia ha del clamoroso, soprattutto per l’importanza dei club e dei nomi coinvolti nell’eventuale trattativa. Bernardo Silva è un giocatore abituato a grandi palcoscenici, che ha giocato da titolare fisso nell’ultima stagione con la maglia dei citizens.

Ma come spiega il tabloid, la sua avventura inglese potrebbe essere agli sgoccioli per vari motivi. Il City ha ingaggiato infatti Jack Grealish, che potrebbe togliergli il posto definitivamente. E vuole chiudere la sessione con il colpaccio Harry Kane dal Tottenham. Per farlo dovrebbe sacrificare almeno un suo talento, con Silva tra i primi della lista.

Il portoghese classe ’94 ha anche già rifiutato l’ipotesi di divenire una pedina di scambio e passare proprio agli Spurs, in cambio del cartellino di Kane. Se deve lasciare Manchester, vuole farlo seguendo le proprie idee. Ed è qui che spunta il Milan, pronto addirittura con una prima offerta concreta.

Sul piatto un prestito biennale, fino al 2023, da 15 milioni di sterline. Il diritto di riscatto sarà fissato intorno ai 30 milioni. Un’operazione costosa, da 45 milioni di sterline (che equivalgono oggi a 52 milioni di euro) che consegnerebbe al Milan un colpo clamoroso e di prestigio. Ma è tutto da confermare, visto anche lo stipendio da 7,5 milioni netti che Silva percepisce.