Milan, il giornalista è sicuro: “Il post Calhanoglu non sarà lui”

Il giornalista ha rivelato sul suo canale Youtube che, dopo aver verificato la notizia, è sicuro che il fantasista non sarà lui.

Maldini Pioli Massara
Paolo Maldini, Stefano Pioli e Frederic Massara (foto AC Milan)

Poco meno di dieci giorni alla fine della sessione estiva e il Milan è focalizzato sugli ultimi colpi da mettere a segno per affidare a mister Pioli una rosa completa e in grado di ben figurare in tutte le competizioni. Il Diavolo ha operato molto bene fino ad ora ma serve un ultimo sforzo.

Il giornalista di fede milanista, Carlo Pellegatti, in un video sul suo canale Youtube ha parlato di tutte le situazioni rimanenti del mercato del Milan, rivelando particolari interessanti. Queste sono le sue considerazioni: “Calhanoglu eccellente giocatore, funzionale al gioco di Stefano Pioli, ma il Milan andrà a prendere qualcuno in quel ruolo e mi hanno detto che sarà forte. L’ultimo acquisto sarà lui e non tra 6 mesi, ma tra 8-9 giorni. Dopo l’arrivo di Pellegri, questione di ore per lui e non dovrebbero esserci sorprese, poi a metà settimana arriverà il centrocampista, Bakayoko ma attenzione alle sorprese seppur sia lui il favorito”.


Leggi anche:


Niente Bernardo Silva

Pellegatti ha poi parlato del tema più importante di questa fase finale del mercato, un mercato che ha visto a prescindere i rossoneri assoluti protagonisti. Il giornalista ha quindi aggiunto: “Adli sottotraccia si continua a lavorare, poi toccherà al giocatore che deve dare luce a questa splendida campagna acquisti. Sbagliavo quando dicevo che lo avevano già scelto.: il Milan ha le idee chiarare. Ieri sera verso mezzanotte: arriva Bernardo Silva. Ho già verificato quattro giorni fa insieme ad una collega del Corriere della Sera e mi dicono di no. Ed ho verificato di nuovo anche ieri sera”.