Balotelli, ancora tu: è una furia dopo la sostituzione – VIDEO

L’attaccante italiano non ha preso per niente bene la sostituzione dopo nemmeno un’ora con la nuova squadra, l’Adana Demirspor

Balotelli
Mario Balotelli (©Getty Images)

Zero gol in tre partite e già la prima “balotellata“. L’avventura in Turchia, per Supermario, non è cominciata come l’attaccante si aspettava. Balotelli non è ancora riuscito ad incidere col suo nuovo club, l’Adana Demirspor, militante nel Super Lig, la massima serie del campionato turco.

L’ex Milan, ancora a secco dopo tre gare, ha deciso di ripartire dalla Turchia per rimettersi in gioco e provare a convincere Mancini a riportarlo in Nazionale. L’esperienza dello scorso anno con il Monza, in Serie B, non è stata delle migliori.


Leggi anche:


Balotelli sostituito: pugni alla panchina

Mario Balotelli non ha preso bene la sostituzione dopo 57 minuti di gioco nella gara contro il Konyaspor, terminata poi 1-1. Subito dopo aver abbandonato il terreno di gioco, ha buttato a terra con violenza una borraccia piena d’acqua. Ma non finisce qui: Mario ha anche preso a pugni la panchina per il nervoso accumulato.

Un gesto, anzi doppio gesto, che la sua società di appartenenza non ha preso bene. Infuriati, infatti, sia l’ex allenatore Samet Aybaba che i compagni di squadra. Ex, in quanto esonerato proprio in queste ultime ore. Al suo posto la società turca starebbe pensando ad un’altra vecchia conoscenza del Milan, Vincenzo Montella.