Milan, affare Corona: gli agenti a Milano

Secondo quanto riferito dal giornalista, fra il messicano e i rossoneri c’è un’intesa di massima. Si attendono sviluppi nella trattativa.

Jesus Corona
Jesus Corona (© Getty Images)

Sono ore molto calde per il mercato del Milan e non solo. Fra poco meno di tre giorni si concluderà la sessione estiva e non sarà più possibile rinforzare la squadra in vista della prossima stagione. La dirigenza rossonera ha chiuso anche Bakayoko e ora cerca di portare a casa gli ultimi obiettivi per affidare all’allenatore una rosa completa in ogni reparto e in grado di affrontare al meglio le tre competizioni.

L’obiettivo degli ultimi giorni di mercato è piazzare gli esuberi in rosa (Conti e Castillejo) e rinforzare la trequarti con giocatori di fantasia, in grado di rendere imprevedibili gli attacchi rossoneri e di servire al meglio gli attaccanti. Uno dei profili più caldi in queste ore è quello di Jesus Corona. Nonostante la difficoltà dell’operazione e la distanza tra domanda e offerta, le parti potrebbero avvicinarsi e chiudere a breve.


Leggi anche:


Gli agenti di Corona a Milano

Secondo quanto riferito dal giornalista Nicolò Schira, gli agenti del messicano sono al Principe di Savoia a Milano in attesa di aggiornamenti. Schira conferma che c’è un’intesa di massimo fra il giocatore e il Milan per un quadriennale ma con il Porto ballano ancora circa 5 milioni di euro.

Il Diavolo dovrà colmare questa distanza stando attento anche alla concorrenza. Sul Tecatito infatti c’è anche il Siviglia che ha già presentato un’offerta. Le prossime ore saranno sicuramente decisive, in un senso o nell’altro, per l’esito della trattativa. Corona non è l’unico obiettivo dei rossoneri. Maldini spinge anche per Faivre del Brest e non è escluso che possano arrivare anche due rinforzi per Stefano Pioli.