Calciomercato Milan estate 2021, acquisti e cessioni: tutte le operazioni

Tutte le operazioni in entrata e in uscita dei rossoneri in questa sessione di mercato, con i relativi prezzi.

Maldini
Maldini (© Getty Images)

Si è finalmente conclusa questa sessione estiva di mercato per. La società rossonera e gli stesso tifosi possono dirsi soddisfatti per il risultato complessivo di questi mesi. Il Milan è stato grande protagonista con acquisti importanti che hanno sopperito alle dolorose partenze di Donnarumma e Calhanoglu, ma non solo. Maldini ha operato a 360 gradi e ha saputo rinforzare tutti i reparti con acquisti mirati e fatti nelle tempistiche giuste.

Nel finale sono arrivati gli ultimi tasselli che permetteranno al tecnico Stefano Pioli di disporre di una rosa completa e in grado di affrontare al meglio le tre competizioni, compresa la Champions League. E’ arrivato alla fine anche il trequartista che tutto l’ambiente aspettava, a completare una campagna di rafforzamento che sulla carta può dirsi perfetta. La palla passa ora al campo, ma andiamo ad analizzare nel dettaglio tutte le undici operazioni in entrata e in uscita dei rossoneri e le relative cifre.


Leggi anche:


Gli acquisti del Milan 2021-2022

Il Milan è stato tempestivo a sostituire Donnarumma con il portiere del Lille, Maignan. L’estremo difensore francese si sta già dimostrando una sicurezza in questo inizio di campionato. La spesa importante è stata fatta in difesa con il riscatto di Tomori dal Chelsea. Dopo gli ottimi sei mesi della passata stagione da parte del centrale inglese, la scelta era praticamente obbligata. Un’intrigante scommessa quella di Tourè per la fascia sinistra, mentre Florenzi garantisce esperienza dall’altro lato.

Sono dei ritorni anche quelli di Tonali e Bakayoko che completano un centrocampo di alto livello con Kessie e Bennacer. Maldini ha colto poi le due occasioni Pellegri e Messias per rinforzare il reparto offensivo, ma il fiore all’occhiello è sicuramente Olivier Giroud, campione d’Europa col Chelsea e autentico trascinatore. La doppietta col Cagliari già fa sognare i tifosi.

Mike Maignan (Lille) – 13 milioni

Fiyako Tomori (Chelsea) – 29,2 milioni

Olivier Giroud (Chelsea) – 1 milione

Brahim Diaz (Real Madrid) – prestito a 3 milioni, diritto di riscatto a 19

Fodé Ballo-Touré – 5 milioni

Sandro Tonali (Brescia) – 6,9 milioni

Alessandro Florenzi (Roma) – prestito a 1 milione con diritto di riscatto

Pietro Pellegri (Monaco) – prestito a un milione con diritto di riscatto a 6

Yacine Adli (Bordeaux) – 8 milioni (dal prossimo anno)

Tiemoué Bakayoko – prestito a 2 milioni con diritto di riscatto a 15

Junior Messias – prestito a 2,6 milioni con diritto di riscatto a 5,4 +1 di bonus

Le cessioni

Gianluigi Donnarumma (Psg) – gratuito

Hakan Calhanoglu (Inter) – gratuito

Diego Laxalt (Dinamo Mosca) 3,5 milioni

Antonio Donnarumma (Padova) – gratuito

Tommaso Pobega (Torino) – prestito

Jans Petter Hauge (Eintracht Francoforte) – prestito

Mattia Caldara (Venezia) – prestito

Mario Mandzukic – svincolato

Diodo Dalot (Man. United)- fine prestito

Soualiho Meité (Torino) – fine prestito