Belgio, Saelemaekers: “Ho dato tutto nonostante il grave errore commesso”

Il centrocampista rossonero ha parlato in conferenza stampa dopo la buona prestazione con la sua Nazionale: “Ho dato tutto per la squadra”.

Saelemaekers
Saelemaekers (© Getty Images)

Nella giornata di ieri il Belgio ha trionfato in Estonia per 2-5 in occasione della sfida di qualificazione ai Mondiali. Alexis Saelemaekers ha iniziato la gara da titolare è stato tra i protagonisti della sua Nazionale. In conferenza stampa ha poi commentato così: “Penso di aver fatto una partita interessante nel complesso. Ho fatto del mio meglio anche se ho commesso un errore grave e me ne pento.


Leggi anche:


Il centrocampista del Milan, che al minuto 66 è stato sostituito ed ha lasciato il campo a Foket, ha poi aggiunto: “Poi ho dato tutto quello che avevo per aiutare la squadra, per ritrovare unità. Ho cercato di contribuire alla vittoria, ed è la cosa più importante da ricordare oggi. Dobbiamo ricordare la reazione dopo il primo gol e la bella partita giocata”. Saelemaekers e il suo Belgio, primo nel suo girone eliminatorio, saranno impegnati anche domenica nel match in casa contro la Repubblica Ceca.