Milan, già presa la decisione su Conti

La dirigenza rossonera è sicura e la decisione è ormai stata presa. Tra qualche mese si cercherà la destinazione più adeguata per lui.

Conti
Conti (©Getty Images)

Il mercato si è concluso da qualche giorno, con il Milan che nel complesso può decisamente dirsi soddisfatto. L’operato della dirigenza è stato positivo e la squadra è pronta per affrontare questa stagione impegnativa. Per quanto riguarda il mercato in uscita c’è ancora la possibilità di piazzare qualche esubero all’estero, dove il calciomercato è ancora aperto. E’ questo il caso di Castillejo. Lo spagnolo alla fine potrebbe trasferirsi in Russia, dove è possibile fare trattative fino al 7 settembre.

Rimane ancora un po’ di tempo per lui e il Milan ha trovato l’accordo con il Cska Mosca per un prestito. Nelle prossime ore l’ex Villareal deciderà se accettare la proposta e tuffarsi in questa nuova avventura, o se rimanere in rossonero almeno fino a gennaio e aspettare la sessione invernale per fare ritorno in Spagna. La dirigenza rossonera ha preso la sua decisione anche per Andrea Conti. L’esterno classe 1994 non fa più parte del progetto tecnico di Pioli ma rimane tutt’ora un giocatore del Milan.


Leggi anche:


Per Conti sarà addio a gennaio

Qualche giorno fa prima della fine del mercato c’era stato un summit fra la società e l’agente del calciatore, Mario Giuffredi. Sull’ex Atalanta c’era l’interesse del Genoa ma la trattativa con il Grifone si è conclusa in nulla di fatto. Maldini e Massara hanno comunque preso la loro decisione e il giocatore, che ha giocato in prestito al Parma negli ultimi sei mesi, lascerà il Diavolo  a gennaio.

Nella finestra invernale di mercato si tenterà di trovargli nuovamente una sistemazione per permettere al ragazzo di andare a giocare con continuità. Al Milan infatti con Calabria, Florenzi e, all’occorrenza, anche Kalulu, non c’è proprio spazio per lui.