Milan-Lazio, Sarri perde un titolare: le alternative

Domenica grande sfida a San Siro tra Milan e Lazio. Sarri deve rinunciare a un titolare e sta studiando come sostituirlo in vista del match.

Maurizio Sarri
Maurizio Sarri (©Getty Images)

Nel prossimo weekend tornano i campionati e in Serie A si disputerà un big match come Milan-Lazio. Domenica San Siro andrà in scena il primo scontro diretto per le due squadre.

Entrambe ci arrivano a punteggio pieno. Quella rossonera ha sconfitto Sampdoria e Cagliari, mentre quella biancoceleste battuto Empoli e Spezia. Ci saranno probabilmente degli assenti in ambedue le compagini. Stefano Pioli forse dovrà rinunciare a Olivier Giroud, positivo al Covid-19 e che farà il tampone solamente sabato. Da valutare in questi giorni Zlatan Ibrahimovic Franck Kessie.


Leggi anche:


Lazzari salta Lazio-Milan: gioca Marusic a destra?

Maurizio Sarri, invece, dovrà certamente fare a meno di Manuel Lazzari. L’esterno destro biancoceleste ha dovuto abbandonare il campo nel corso del primo tempo di Lazio-Spezia per una sospetta elongazione del polpaccio destro. Oggi sosterrà nuovi esami per capire meglio i tempi di recupero. Il quotidiano Tuttosport spiega che se fosse confermato il tipo di infortunio, il rientro slitterebbe verso fine settembre.

L’assenza di Lazzari in Milan-Lazio è sicura, pertanto Sarri deve studiare la migliore soluzione per sostituire l’ex Spal nel suo 4-3-3. Le opzioni sembrano essere due. Una è Adam Marusic, laterale destro che conosce bene il ruolo e ha l’esperienza per giocare una sfida importante come quella di San Siro. L’altra alternativa è Patric, che è un difensore centrale ma ha già giocato sulla fascia destra in alcune occasioni. Il montenegrino è certamente favorito sullo spagnolo.

Elseid Hysaj, che sarebbe un terzino destro, dovrebbe essere confermato sulla corsia sinistra. L’ex Napoli ha giocato da laterale mancino nelle prime due giornate di campionato e Sarri sembra intenzionato a impiegarlo lì.