Milan-Lazio, Sarri recupera i pezzi: nessun problema a San Siro

Maurizio Sarri dovrebbe presentarsi a San Siro senza alcuna defezione. Per Immobile non sembrano esserci problemi e sarà in campo dal primo minuto. Dubbio Lazzari ma sta recuperando

Mau Sarri
Mau Sarri (© Getty Images)

Il ritorno anticipato di Ciro Immobile, a Roma, aveva fatto scattare l’allarme tra i tifosi della Lazio. Il centravanti biancoceleste, criticato in Nazionale, ha accusato dei piccoli problemi fisici. Nessun infortunio ma solo degli acciacchi, che chiaramente non gli impediranno di scendere in campo contro il Milan.

A San Siro, il calciatore, già in testa alla classifica cannonieri in Serie A, guiderà così l’attacco, che sarà composto anche da due tra Zaccagni, Felipe Anderson e Pedro. Il brasiliano e lo spagnolo sono i favoriti ad affiancare Immobile, con l’ex Verona pronto a subentrare dalla panchina.


Leggi anche:


Dubbio Lazzari

I dubbi di mister Maurizio Sarri sono soprattutto legati a Manuel Lazzari, reduce da un problema muscolare al polpaccio destro, accusato nel corso della sfida contro lo Spezia. Ha lavorato a parte negli ultimi giorni ma la speranza di riaverlo per il Milan è davvero alta. Poi toccherà all’ex Juve decidere se schierarlo dal primo minuto o meno. In ogni caso è pronto Marusic a sostituirlo.

Davvero pochi dubbi per quanto riguarda il resto della formazione, che sarà schierata con il consueto 4-3-3, e che vedrà Reina tra i pali, Luiz Felipe (in vantaggio su Patric), Acerbi e Hysaj in difesa; Milinkovic-Savic, Lucas Leiva e Luis Alberto a centrocampo.