Pioli riabbraccia i nazionali: il punto verso la Lazio

Testa e gambe a Milan-Lazio. I rossoneri stanno pian piano riabbracciando i nazionali in vista del ritorno in campo. Pioli guiderà l’allenamento di oggi nel pomeriggio

Rebic, Pioli e Florenzi
Rebic, Pioli e Florenzi (© Getty Images)

La settimana che porta a Milan-Lazio è cominciata martedì. Un giorno importante, perché ha visto il ritorno in gruppo di Franck Kessie. L’ivoriano ha smaltito i guai muscolari, che lo hanno costretto a saltare le prime due giornate, ed è pronto a dare una mano alla squadra in questo bollente settembre, che vedrà i rossoneri impegnati prima contro i biancocelesti, poi con Liverpool e Juventus. Lo farà insieme a Zlatan Ibrahimovic, che aveva ritrovato il campo già la settimana scorsa.

Oggi mister Pioli riabbraccia la squadra, che si allenerà nel pomeriggio. Dovrebbero aggregarsi in gruppo i nazionali, tornati ieri a Milanello, per gli altri, che hanno giocato ieri, si prospetta un pomeriggio di differenziato.


Leggi anche:


Attesa per Krunic

Sandro Tonali, Simon Kjaer, Mike Maignan e Theo Hernandez dovrebbero essere tra quelli a lavorare con il resto della squadra. C’è attesa, invece, per conoscere le condizioni su Rade Krunic, che ha accusato un problema al polpaccio, con la sua Bosnia. Sarà interessante capire, inoltre, se Junior Messias si allenerà in gruppo o proseguirà con il lavoro differenziato, che deve portarlo al pari dei compagni.

La squadra e Stefano Pioli non avranno chiaramente con se Olivier Giroud. L’attaccante francese è risultato positivo al Covid sette giorni fa ed è chiaramente in atteso di un tampone negativo per tornare ad indossare la sua maglia numero nove.