Calciomercato Milan, un ex obiettivo va al Betis | C’è l’accordo

Tanti trequartisti accostati al Milan in estate, uno di questi è pronto a cambiare squadra a gennaio 2022. Accordo molto vicino ormai.

Maldini Massara Frederic
Paolo Maldini e Frederic Massara (©Getty Images)

Nell’ultima sessione estiva del calciomercato il Milan ha cercato di prendere un trequartista che potesse sostituire Hakan Calhanoglu, ma non è arrivato il colpo atteso.

Junior Messias può giocare in quella posizione, però viene visto più come un esterno e comunque non è il rinforzo che i tifosi si aspettavano. Tanti fantasisti sono stati accostati al club rossonero, ma nessuno dei nomi più altisonanti è approdato a Milanello. Uno di quelli che sembrava essere nel mirino era Daniel Ceballos, dato in uscita dal Real Madrid.


Leggi anche:


Mercato Milan, Ceballos verso il ritorno al Betis Siviglia

Dani Ceballos era al centro di più voci di mercato, ma il serio infortunio (lesione completa del legamento peroneo anteriore e peroneo-calcagno) rimediato durante le Olimpiadi di Tokio ha fatto saltare qualsiasi ipotesi di trasferimento. Per il Milan lo spagnolo non era una prima scelta, però negli ultimi giorni di agosto sarebbe stato possibile sfruttare i buoni rapporti con il Real Madrid per cercare di assicurarselo in prestito.

Stando alle indiscrezioni provenienti dalla Spagna, Ceballos è destinato a fare ritorno al Betis Siviglia a gennaio 2022. Il portale abc.es rivela che l’operazione si concretizzerà con la formula del prestito con obbligo di riscatto per circa 20 milioni di euro.

Il Real Madrid aveva investito 16,5 milioni per comprare Ceballos dal Betis Siviglia nell’estate 2017. Il centrocampista offensivo spagnolo non è poi riuscito a imporsi con la camiseta blanca. Per due stagioni ha militato in prestito all’Arsenal, però neppure a Londra le cose sono andate granché bene.

Il Real Madrid nell’ultimo calciomercato estivo puntava a cederlo, visto che Carlo Ancelotti non lo riteneva utile al suo progetto tecnico-tattico. Tuttavia, l’infortunio ha stoppato tutto. Ceballos è andaluso e certamente tornare a Siviglia è una buona soluzione per rilanciare la sua carriera. Ha 25 anni e tanta voglia di dimostrare il suo vero potenziale.