Calciomercato Milan, altra pretendente per Kessie: ritorno di fiamma

Franck Kessie è finito sul taccuino anche di un altro top club internazionale. Per il Milan si fa sempre più dura.

Franck Kessie
Franck Kessie (©Getty Images)

Nonostante il calciomercato estivo si sia concluso da ormai una decina di giorni, in casa Milan si parla spesso di una possibile e dolorosa partenza futura, che il club rossonero dovrebbe provare ad evitare. Ovvero quella di Franck Kessie, il cosiddetto ‘Presidente’ del centrocampo.

Kessie ha un contratto in scadenza a giugno prossimo, ma ad oggi non vi sono sensazioni positive riguardo ad un rinnovo salvifico. Il Milan rischia di ripetere gli errori commessi con Donnarumma e Calhanoglu, partiti la scorsa estate a costo zero.

Il classe ’96 ha già una sfilza di pretendenti sulle sue tracce. Negli ultimi giorni si è parlato di almeno 2-3 club della Premier League inglese, mentre dalla Francia hanno ipotizzato un assalto del PSG, pronto a sfruttare lo svincolo di Kessie ed effettuare un colpaccio stile Donnarumma-bis.


Leggi anche:


Anche il Barcellona in corsa per Kessie

Dalla Spagna giunge la notizia dell’inserimento dell’ennesimo club internazionale su Kessie. Si tratta del Barcellona, società catalana che già in passato si era interessato al centrocampista. Sull’ivoriano dunque si registra anche questo importante interesse spagnolo.

Lo scrive oggi il quotidiano iberico Sport, che parla dell’inserimento del Barça in linea con gli ultimi colpi di mercato in entrata. I catalani, che hanno perso un certo Leo Messi per fine contratto, hanno ingaggiato diversi calciatori a costo zero in estate, come gli attaccanti Aguero e Depay o il difensore Eric Garcia.

Quello del Barcellona per Kessie suona come un ritorno di fiamma. I blaugrana si erano interessati al centrocampista rossonero un paio di anni fa, quando sotto la guida di Marco Giampaolo non era considerato così intoccabile. Non saltò fuori alcuna trattativa concreta, ma Kessie (valutato 55 milioni al netto del suo contratto in scadenza) ora può tornare ad essere un vero e proprio obiettivo del Barça per il 2022.