Ibrahimovic contro la Lazio: c’è un gol speciale da ricordare – Video

Zlatan Ibrahimovic potrebbe debuttare in campionato nel big match della 3.a giornata contro la Lazio, una delle squadre cui ha segnato di più in Serie A 

Zlatan Ibrahimovic
Ibrahimovic in gol in Lazio-Milan 0-3 (Getty Images)

Poche squadre si sono salvate dai gol di Zlatan Ibrahimovic in Serie A. Tra queste non c’è la Lazio, una delle “vittime” preferite dell’attaccante svedese che è andato a segno contro i biancocelesti con le maglie di Juventus, Inter e Milan.

Lo score realizzativo di Ibra contro la Lazio si è aperto il 5 dicembre 2005 con il gol decisivo al 75′ che ha sancito il 2-1 al Delle Alpi per la Juve di Capello contro la compagine all’epoca allenata da Mimmo Caso passata in vantaggio con Goran Pandev. Con la Juventus, Ibrahimovic affronterà la Lazio in altre due occasioni nella stagione 2005-06, l’ultima in bianconero. Due pareggi per 1-1 con nessun gol e assist a referto.

Nell’estate di Calciopoli, Zlatan passa dalla Juventus all’Inter. Nella seconda annata in maglia nerazzurra, il 2007-08, Ibra ritrova il gol con la Lazio nella vittoria per 3-0 del girone di andata. La stagione seguente, altri due gol nello 0-3 per l’Inter all’Olimpico e soprattutto nel 2-0 del 2 maggio 2009, una rete quest’ultima passata alla storia per l’esultanza polemica rivolta ai tifosi della Curva Sud, gesto che ha di fatto decretato la finedell’esperienza in nerazzurro dell’attaccante svedese che l’estate successiva sarebbe passato al Barcellona nello scambio con Eto’o.


Leggi anche 


Ibrahimovic contro la Lazio: lo score con il Milan

Proprio contro la Lazio, all’Olimpico, Ibrahimovic ha segnato il suo primo gol con il Milan in Serie A nell’1-1 del 22 settembre 2010. Si giocava un turno infrasettimanale di campionato e Ibra segna su assist di Seedorf, superando Muslera in uscita. Un gol che non servirà al Milan per ottenere la vittoria poi vanificata dal pari di Floccari. Precedentemente a quel gol, Zlatan aveva segnato il suo primo gol in rossonero contro l’Auxerre in Champions League.

Ibrahimovic segnerà altri due gol alla Lazio con la maglia del Milan. Il primo nel 2-2 della giornata inaugurale del campionato 2011-12, nella partita nella quale Gattuso ha accusato, in campo, il problema all’occhio che ne condizionerà l’ultima stagione in rossonero. L’altro, su rigore, nella netta vittoria (0-3) all’Olimpico dell’estate 2020, alla ripresa della Serie A dopo il lockdown, un’affermazione quella dei rossoneri che, di fatto, pose fine alle ambizioni scudetto degli uomini di Inzaghi. Nella stagione scorsa, lo svedese ha saltato entrambe le partite con la Lazio (vittoria 3-2 a San Siro e ko per 3-0 al ritorno) per infortunio.

Lo score complessivo di Ibrahimovic contro la Lazio in Serie A è di 13 partite, 7 gol e 1 assist. Roma e Palermo (12), Inter e Parma (10) e Fiorentina con 9, le squadre cui Ibra ha segnato più reti in campionato.