Calciomercato Milan, il Real non molla la presa: Perez lo rivuole

Il club madrileno continua a seguire le gesta del trequartista in rossonero e medita di riportarlo in Spagna alla fine del prestito.

Florentino Perez
Florentino Perez (©Getty Images)

Nell’ottimo inizio di stagione del Milan sta esprimendo tutto il suo potenziale uno dei tanti elementi che la società rossonera ha deciso di confermare in estate, ovvero Brahim Diaz. Maldini aveva intravisto i colpi di questo ragazzo durante lo scorso anno e ha voluto riportarlo alla corte di Stefano Pioli nonostante il prestito fosse scaduto.

Il centrocampista spagnolo sta dando il meglio di sé in questo inizio di stagione con i rossoneri, riuscendo a mettere in mostra tutte le sue qualità nel ruolo di trequartista dietro l’unica punta. Fino a questo momento ha cominciato tutte le gare dal primo minuto collezionando 2 reti e un assist tra campionato e Champions League.


Leggi anche:


Il Real rivuole Brahim Diaz

Dalla Spagna però fanno sapere che Le Merengues non perdono d’occhio il classe 1999 e le sue gesta con la maglia del Milan non stanno passando inosservate al club che ancora ne detiene il cartellino. Soprattutto dopo la buona prestazione di ieri in Champions League, impreziosita dal gol del momentaneo 1-2.

Secondo quanto riportato da Don Balon, il presidente del Real Madrid, Florentino Perez, continua a monitorare il fantasista e sta meditando di provare a riportarlo nella capitale spagnola. Il portale spagnolo ricorda inoltre che il ventiduenne ha firmato un biennale con il Diavolo ma è in prestito senza l’opzione di acquisto, motivo per cui il patron dei Blancos spera di riportarlo a casa al termine die queste due stagioni. Cosa che invece non vorrebbe fare con un altro talento lasciato in prestito in Bundesliga, Reinier. Il brasiliano non ha lasciato il segno al Borussia Dortmund e il suo ritorno non convince quanto quello di Brahim Diaz.