Milan in Champions League su Amazon Prime: il possibile “debutto” dei rossoneri

Comunicate le prossime due partite di Champions League che saranno trasmesse su Amazon Prime Video per la seconda e la terza giornata della fase a gironi. Ecco quando può toccare al Milan  

Champions League
Champions League (Getty Images)

Un esame superato a pieni voti quello di Amazon Prime Video con la Champions League in occasione di Inter-Real Madrid, sfida della prima giornata della fase a gironi. Stando ai commenti degli utenti sui social, il servizio streaming del colosso dell’e-commerce ha mostrato un’ottima qualità/fluidità nelle immagini senza inconvenienti o interruzioni, confermando l’ottima impressione già mostrata in occasione della finale di Supercoppa Europea tra Chelsea e Villarreal e dei due match di playoff di CL di fine agosto.

Amazon Prime Video trasmetterà 16 partite in esclusiva dell’edizione di Champions League 2021-22, tutte in programma di mercoledì, in prima serata, tra fase a gruppi ed eliminazione diretta. Dopo Inter-Real Madrid, sono state comunicate le prossime due sfide visibili su Prime per la seconda e la terza giornata della fase a gruppi. Entrambe coinvolgeranno la Juventus impegnata contro i campioni d’Europea del Chelsea allo Stadium (il 29 settembre) e in trasferta con lo Zenit San Pietroburgo (il 20 ottobre).


Leggi anche 


Champions su Prime, quando può toccare al Milan

Il Milan disputerà le prossime due partite di Champions League entrambe di martedì rispettivamente il 28 settembre, a San Siro, contro l’Atletico Madrid e il 19 ottobre in trasferta contro il Porto. I lusitani saranno gli avversari del Milan anche il 3 novembre quando la sfida di ritorno si disputerà a San Siro alle 18.45

Milan Champions League
Liverpool-Milan (Getty Images)

Successivamente il Milan completerà le partite del girone contro il l’Atletico Madrid al Wanda Metropolitano mercoledì 24 novembre alle 20.45, stesso orario del match conclusivo con il Liverpool in casa di martedì 7 dicembre. In base al calendario dei rossoneri, di fatto, solo la sfida di ritorno con l’Atletico di Simeone potrà essere trasmessa su Prime Video.

Nelle prossime settimane sarà comunicata la programmazione definitiva dell’emittente. Per attivare Prime Video è necessario sottoscrivere l’abbonamento mensile o annuale dal sito che comprende, oltre alla Champions, anche la visione di numerosi altri contenuti tra film, serie tv, documentari, cartoni animati e produzioni originali come LOL Chi ride è fuori o Celebrity Hunted.