Juve-Milan, non solo Chiesa: un altro bianconero verso il recupero

Gli ultimi aggiornamenti da Vinovo. I due giocatori, indisponibili in Champions League, potrebbero rientrare contro il Milan

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri (© Getty Images)

La Juventus di Massimiliano Allegri comincia a recuperare pezzi. Dopo che a Napoli i bianconeri si sono presentati con una squadra rimaneggiata in tutti i reparti, in Champions League contro gli svedesi del Malmoe sono rientri in gruppo tutti i sudamericani.

Non erano a disposizione però né Federico Chiesa né Federico Bernardeschi. I due campioni d’Europa con la nazionale italiana di Roberto Mancini sono rimasti a casa per dei problemi fisici. Il primo soffre di un fastidio muscolare, l’altro di un dolore al ginocchio.


Leggi anche:


Juventus, Chiesa e Bernardeschi si sono allenati in gruppo

Nella giornata di ieri sia Chiesa che Bernardeschi sono tornati ad allenarsi col resto della squadra. Questo lascia presagire che i due possano essere a disposizione di Allegri per la sfida di domenica sera contro il Milan all’Allianz Stadium.

In realtà per Chiesa c’erano già buone possibilità per quanto riguarda la sua convocazione. Qualche dubbio in più c’era invece per Bernardeschi, che però sembra aver smaltito il problema al ginocchio e dunque è pronto ad offrire maggiori possibilità dal punto di vista tecnico-tattico al mister toscano per preparare al meglio il match contro i rossoneri.