Tonali, un parere controcorrente: “Ho visto iniziative e palloni buttati”

Il procuratore sportivo Massimo Brambati ha fatto una dichiarazione pesante sulla stella nascente del Milan, ossia Sandro Tonali. Secondo l’ex calciatore, il centrocampista azzurrino non è maturato granché. 

Sandro Tonali (©Getty Images)

Sandro Tonali è sulla bocca di tutti per questo importante inizio di stagione. La crescita del centrocampista è evidente, e contro la Lazio è stato sicuramente il migliore. Tutti quanti sono dello stesso avviso: finalmente l’ex Brescia sta facendo vedere le sue qualità, ma le potenzialità sono ancora molto alte e i margini di miglioramento ampissimi. Ecco perché da lui ci si aspetta ancora qualcosa in più, ma per adesso la risposta che ha dato in campo è davvero notevole.

Tuttavia, non tutti sono dello stesso avviso. Ad esempio Massimo Brambati, ex calciatore e procuratore, intervistato da Tuttomercatoweb ha espresso un parere decisamente impopolare. Ecco le sue parole su ciò che ha visto in queste prime partite: “Io ancora non ho visto niente. Ho visto iniziative e palloni buttati“. Insomma, una visione un po’ controcorrente e che sicuramente non rispecchia la realtà dei fatti, perché le grandi prestazioni di Tonali in questo inizio di stagione sono sotto gli occhi di chiunque. E lo dicono anche i numeri.


Leggi anche:


I numeri di Tonali

Nonostante la sua giovanissima età, Sandro Tonali ha la stoffa del grande calciatore. Concreto, intelligente e una tecnica non da tutti per il classe 2000 ex Brescia. Da quando è iniziata la nuova stagione il centrocampista italiano ha raccolto 4 presenze con il Milan: 3 da titolare nelle prime giornate di Serie A e 1 a partita in corso in Champions League.

Nella seconda giornata di campionato contro il Cagliari il mediano rossonero è andato in gol. La rete che ha contribuito al trionfo guadagnato dai ragazzi di Stefano Pioli per il risultato secco di 4 – 1. Questa è l’unica rete al momento segnata dal 21enne in questo inizio di stagione e, in generale, nella sua avventura al Milan.

Numeri importanti anche sono quelli collezionati con l’Under 21, poiché nei primi due incontri validi per le qualificazioni ai prossimi Europei, Tonali ha realizzato ben 2 assist per i compagni. Dati che confermano la sua grande abilità nell’impostare e gestire il gioco.