Il Milan fa la spesa in Belgio: non solo De Ketelaere, piace anche l’esterno

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato provenienti dalla Spagna, il Milan sta osservando un giovane talento olandese del Club Brugge. Occhio alla concorrenza dalla Premier!

Noa Lang vs Mbappè
Noa Lang vs Mbappè (©Getty Images)

Il Milan è già a caccia di nuovi talenti! La sessione del calciomercato si è chiusa soltanto da due settimane, ma l’area scouting rossonera è già a lavoro per individuare profili interessanti che possano rinforzare la rosa di Stefano Pioli nel mercato invernale, o anche nel prossimo estivo. I profili ricercati sono per lo più giovani e con un talento tutto da scoprire e sviluppare.

Soltanto poche ore fa vi abbiamo raccontato dell’interesse della dirigenza milanista per Charles De Ketelaere, trequartista in forza al Club Brugge e che potrebbe alternarsi nel ruolo con Brahim Diaz. Il giovane, di origini belga, si sta mettendo in mostra per le sue ottime qualità di raffinatore di palloni. Già nella gara contro il Paris Saint Germain, in Champions League, Charles è stato protagonista di un’ottima prestazione.

Ma non è stato l’unico. C’è stato un suo compagno di squadra, di ruolo esterno d’attacco, che ha attirato l’attenzione con una buona prova personale. Si tratta di Noa Lang, ala sinistra molto duttile e titolare del Club Brugge. Il Milan sembra aver messo gli occhi anche su di lui.


Leggi anche:


Lang nel mirino del Milan: concorrenza dalla Premier League

Noa Lang è un calciatore olandese di soli 22 anni. Di origini a metà tra l’Olanda e il Suriname, è cresciuto nel prestigioso vivaio dell’Ajax. Il Club Brugge lo ha poi acquistato nel 2020 prima in prestito, e poi a titolo definitivo per 6 milioni di euro. Il suo ruolo naturale è quello di ala sinistra d’attacco, ma sa destreggiarsi anche molto bene da esterno a destra o prima punta. Insomma, un profilo offensivo completo e che potrebbe fare al caso di Stefano Pioli.

Secondo fichajes.net, il Milan lo sta osservando con molta attenzione e potrebbe decidere di tentare presto l’affondo. Su di lui c’è il pressing anche di Arsenal e Leicester. Il Club Brugge, pur di salvaguardare il suo prezioso talento, ha rinnovato da poco il suo contratto sino al 2025. È chiaro, quindi, che per prelevarlo dalla squadra belga c’è bisogno di un bell’investimento.

Secondo fichajes.net, il suo valore di mercato si aggira attualmente intorno ai 22 milioni di euro. Significherebbe spendere un bella somma, ma il Milan, con il solo Saelemaekers titolare nella fascia destra d’attacco – dato che Messias è più visto come un sostituto di Brahim Diaz – avrà bisogno già a gennaio di un importante rinforzo in quella zona di campo.