Calciomercato Milan, da Genova il dopo Romagnoli

Il Milan potrebbe pescare in casa Sampdoria per rafforzare la difesa. Occhi puntati sul centrale Colley. Il difensore è stato protagonista di un grande avvio con la maglia dei blucerchiati

Romagnoli e Thorsby
Romagnoli e Thorsby (© Getty Images)

Come noto, il Milan deve fare i conti con il possibile addio di Alessio Romagnoli, al termine della stagione. Il capitano, forse ancor più di Franck Kessie, rischia di salutare i rossoneri alla scadenza del contratto.

Ad oggi appare praticamente impossibile un suo prolungamento. Mino Raiola, che ha parlato pochi giorni fa, ha fatto chiaramente capire che la partenza dell’ex Sampdoria e Roma è praticamente scritto.

Romagnoli, con l’ultima firma sul rinnovo, guadagna più di 5 milioni di euro netti a stagione. Uno stipendio alto per un calciatore che non è proprio una prima scelta, soprattutto se messo a confronto con quello di Fikayo Tomori.


Leggi anche:


Il dopo Romagnoli

Con il suo addio, è evidente che serva un sostituto all’altezza. Serve un calciatore che dia il cambio ai titolari, l’inglese e Simon Kjaer. Un’idea – come riportato da Calciomercato.it – potrebbe essere Colley della Sampdoria. Il calciatore, autore di un ottimo avvio di stagione, per caratteristiche ricorda Tomori e non è un caso che sia cercato da club inglesi.

Colley potrebbe davvero rappresentare il nome giusto e tra il Milan e Genova potrebbe nascere una un asse importante di mercato, magari con l’aggiunta nella trattativa di Damsgaard che continua a piacere tanto ai rossoneri, ovviamente al giusto prezzo.

Per quanto riguarda la ricerca di un centrale, attenzione ancora una volta alla pista francese. In Ligue 1 non mancano difensori con le caratteristiche che cerca il Milan di Paolo Maldini.