Florenzi non convince i tifosi: “Demotivato e fuori ruolo”, ma è davvero così?

Ieri sera varie critiche dei tifosi rossoneri alle prova di Florenzi. Ma il calciatore del Milan è sembrato in crescita.

Alessandro Florenzi
Alessandro Florenzi (acmilan.com)

Il primo tempo disputato ieri dal Milan contro il Venezia è stato apprezzato solo parzialmente. Buona la tenuta in campo dei rossoneri, che però hanno faticato a trovare la via della porta. L’azzardo del turnover è stato forse un rischio troppo grosso per Stefano Pioli.

A molti tifosi rossoneri non è piaciuta la prova di alcuni elementi gettati in campo dal 1′ minuto. In particolare non convince ancora l’apporto di Alessandro Florenzi. Il jolly arrivato dalla Roma ieri si è impegnato e ha sfiorato il gol, ma ha un atteggiamento che non piace a molti.

C’è chi lo vede scendere in campo con il broncio, poco grintoso e poco coinvolto negli schemi del Milan:

 

Alcuni invece puntano il dito sul ruolo. Florenzi come esterno offensivo destro non convince affatto, visto che sarebbe stato ingaggiato come vice-Calabria:

 


Leggi anche:


Florenzi, prova sufficiente: condizione in crescita

Alcuni supporter del Milan sui social network sono apparsi dunque molto severi nei confronti del numero 25 rossonero. La prova di ieri di Florenzi non è stata totalmente da bocciare, visto che nel primo tempo si è anche reso pericoloso.

Vivace anche se forse un po’ in difficoltà nel trovare la posizione giusta. Ma l’ex romanista è sembrato atleticamente in crescita e abile negli inserimenti senza palla. Rispetto al suo ‘competitor’ Saelemaekers ancora pecca di sicurezza ed agilità, ma di certo la sua prova contro il Venezia non è da bocciare.

Diversi milanisti infatti non hanno voluto esprimere giudizi definitivi, apprezzando gli sforzi di Florenzi: