Calciomercato Milan, possibilità in Germania: va in scadenza a giugno!

Possibile opportunità di mercato con il centrocampista che va in scadenza a giugno del 2022: Maldini e Massara potrebbero approfittarne

Maldini Paolo
Paolo Maldini (©Getty Images)

Mentre Stefano Pioli cerca di dare un’identità di gioco sempre più forte al Milan che scende in campo e che vuol provare a vincere lo Scudetto, c’è un’altra parte della società che lavora sotto banco per cercare di regalare al tecnico emiliano delle pedine che potrebbero fare al suo caso nell’immediato futuro.

In particolare, la dirigenza rossonera si è resa conto nella partita contro il Liverpool di come il livello in Europa sia alto, e obiettivamente il Milan non sembra essere ancora all’altezza delle big internazionali. Ecco perché Maldini e Massara sono alla ricerca di qualche tassello che abbia esperienza da vendere e che sia alla portata dal punto di vista economico.


Leggi anche:


Milan, guarda in Germania! C’è un giocatore in scadenza

Con la situazione di Kessie sempre più in bilico, la società rossonera è quasi obbligata a guardarsi intorno alla ricerca di un possibile sostituto dell’ivoriano. In questo avvio di stagione abbiamo visto un Franck leggermente disorientato, forse infastidito dalle tante voci di mercato che girano intorno a lui, ma questo era inevitabile.

In caso di una sua cessione il Milan deve correre ai riparti e farsi trovare pronto, sostituendolo magari con un calciatore che abbia anche più esperienza internazionale. Negli ultimi giorni si sta parlando in maniera piuttosto insistita di un interesse verso William Carvalho, classe ’92 in forza al Betis Siviglia. L’esperto centrocampista portoghese sarebbe un acquisto a colpo sicuro, ma il suo contratto scade nel 2023 e dunque servirebbe un’offerta sostanziosa per convincere la società spagnola a cederlo subito.

Ecco che allora si potrebbe virare per la Germania, dove sembra esserci un’interessante situazione. Florentin Tolisso, mediano del Bayern Monaco, va in scadenza il 30 giugno 2022 e dunque potrebbe salutare Lewandowski e compagni al termine di questa stagione. Il Milan potrebbe optare per questa soluzione: un calciatore molto esperto e a costo zero. Discorso a parte invece per quanto riguarda l’ingaggio, col francese che attualmente guadagna circa 7 milioni netti a stagione e in caso di interesse concreto dei rossoneri dovrebbe, presumibilmente, ritoccarsi lo stipendio.

Corentin Tolisso
Corentin Tolisso (©Getty Images)

Queste, ovviamente, sono tutte ipotesi perché gran parte del tifo milanista spera ancora nel rinnovo di Franck Kessie. Ma la storia ci insegna che bisogna farsi trovare pronti ad ogni possibile situazione che si viene a creare e dunque è giusto che la società rossonera si tuteli cercando un suo sostituto.