Gazzetta – Milan, contro lo Spezia ancora turnover

Le possibili scelte di Stefano Pioli in vista del match tra Spezia e Milan, in scena questo pomeriggio e valevole per la sesta giornata di Serie A

Milan
Milan (©Getty Images)

Dopo la vittoria di mercoledì contro il Venezia a San Siro, quest’oggi il Milan torna in campo e lo fa sul terreno di gioco dello Spezia, nella gara valevole per la sesta giornata del campionato di Serie A. L’imperativo è vincere, nella speranza di un passo falso del Napoli ma non solo.

Dopo la gara dei rossoneri, infatti, andrà in scena il big match tra Inter e Atalanta. Sia la squadra di Inzaghi che quella di Gasperini lottano per un posto in Champions League e anche qualcosa in più. Perciò, con una vittoria, i ragazzi di Pioli allungherebbero sicuramente su una delle due o, perché no, su entrambe.


Leggi anche:


Le possibili novità di formazione secondo la Gazzetta

Diverse novità previste per la partita in programma questo pomeriggio. Pioli sta pensando di far rifiatare qualche giocatore che sarà poi imprescindibile per il match di martedì prossimo contro l’Atletico Madrid di Simeone in Champions League.

Come riporta questa mattina la Gazzetta dello Sport, potrebbe partire dal primo minuto Daniel Maldini. Per lui sarebbe la prima volta da titolare in Serie A, la decima totale. Finora ha totalizzato solo 54 minuti totali nel campionato italiano, dunque per Daniel si tratterebbe di una grande occasione dato che ha giocato dall’inizio solo in Europa League in un paio di occasioni nella scorsa stagione.

Maldini potrebbe agire da trequartista, con possibile turno di riposo per Brahim Diaz grande protagonista di questo avvio di stagione. A sinistra ballottaggio tra Leao e Ballo-Tourè, con quest’ultimo che potrebbe alzare il suo baricentro di gioco agendo da ala. In avanti è pronto l’instancabile Ante Rebic, ma attenzione al possibile inserimento dal primo minuto di Olivier Giroud che, avendo recuperato definitivamente dai problemi fisici, ha necessità di inserire minuti nelle gambe in vista delle gare europee.