Milan, Maldini in gol: Daniel in rete 13 anni dopo Paolo

Primo gol di Daniel Maldini alla sua prima da titolare col Milan! Ma quando ha segnato l’ultimo gol papà Paolo in rossonero? Sono passati ben 13 anni!

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©Getty Images)

Ieri pomeriggio è stata indubbiamente una lieta giornata per il Milan e per la famiglia Maldini. Daniel, figlio di Paolo e nipote di Cesare, ha giocato la sua prima da titolare in rossonero ed è subito andato in gol. Un esordio spettacolare per lui e per Maldini Senior, che in tribuna ha esultato emozionato al gol del figlio!

In realtà, tutti i tifosi rossoneri, a vedere Paolo sorpreso e meravigliato, hanno sentito i brividi dell’emozione, della fierezza di una dinastia che continua farsi strada tra i colori rossoneri, come una benedizione infinita! Dopo il gol messo a segno da Daniel, ogni media ha faticato a parlare d’altro. Sono state riportate a galla diverse tematiche riguardanti gol, esordi e addii della dinastia Maldini al Milan.

Ce n’è una in particolare che noi di MilanLive.it ci teniamo a raccontare, e riguarda l’ultimo gol che Paolo Maldini ha messo a segno con la maglia rossonera. Un modo per ricordarci di come la fine di qualcosa, a volte, non è altro che un nuovo inizio, magari altrettanto bello e glorioso. Ebbene, sono passati ben tredici anni tra l’ultima rete di Paolo e la prima di Daniel.


Leggi anche:


L’ultima rete di Paolo al Milan: 30 marzo 2008

Correva il 30 marzo 2008 e il Milan si apprestava a disputare la 31° giornata di campionato contro un’Atalanta allenata da Luigi Delneri e in ottima forma. La stagione 2007/2008 non era stata affatto felice per i rossoneri guidati da Carlo Ancelotti, e fu altrettanto deludente quella gara contro i bergamaschi.

Il Milan, campione d’Europa e del mondo in carica, probabilmente stava vivendo una stagione colma di sensazioni di sazietà e mancanza di stimoli. Già nel primo tempo della gara, a San Siro, l’Atalanta dimostrò maggiore incisività ed organizzazione. Al 45’ i bergamaschi erano già avanti di due reti. Soltanto negli ultimi minuti del match, il Milan mostrò qualche segnale di ripresa e all’85’ capitan Maldini accorciò le distanze con un colpo di testa da sviluppi di calcio d’angolo.

Quella fu la 29° ed ultima rete della carriera di Paolo nel campionato italiano. Una realizzazione che servì a poco, dato che i rossoneri non concretizzarono il pareggio con Andrea Pirlo su rigore. Il portiere dell’Atalanta, Coppola, riuscì a parare il penalty del centrocampista rossonero nel finale. Finì 1-2 in favore dei nerazzurri. Una brutta partita, ma che vale per la storia del Milan un gran ricordo: l’ultima rete di Paolo Maldini con i colori rossoneri!