Luis Enrique su Brahim Diaz: “Si sta avvicinando alle nostre richieste”

Il ct della nazionale spagnola ha spiegato che è solo questione di tempo per la chiamata del trequartista rossonero.

Brahim Diaz
Brahim Diaz (©Getty Images)

Nonostante le ottime prestazioni fatte vedere in questo inizio di stagione (4 gol e 2 assist in 8 partite fra Serie A e Champions League) Brahim Diaz non è riuscito a strappare la chiamata della sua Nazionale. Nella lista dei convocati, diramata questa mattina dal tecnico Luis Enrique, non figurava infatti il nome del dieci rossonero. Lo stesso ct, che il 6 ottobre affronterà l’Italia di Mancini a San Siro in Nations League, ha parlato proprio del fantasista ex Real e lo ha fatto in conferenza stampa: Sta facendo molto bene al Milan, sono contento.


Leggi anche:


Luis Enrique ha poi aggiunto sul futuro: “Più migliorano i suoi numeri e più si avvicina a soddisfare le condizioni che chiediamo qui, offensivamente e difensivamente, e può essere convocato. Si tratta quindi, per Brahim Diaz, di continuare così durante il prosieguo di stagione e la chiamata della Roja potrà quindi arrivare presto. Intanto il trequartista ha smaltito il fastidio al ginocchio ed è a disposizione del mister Stefano Pioli per l’importante trasferta di domenica sul campo dell’Atalanta.