Bufera durante Atalanta-Milan: “Imbarazzanti”

Nel mirino finisce la telecronaca di Borghi e Balzaretti. Secondo i tifosi troppo pro-Atalanta. I messaggi su Twitter, dei sostenitori del Diavolo non lasciano dubbi

Atalanta-Milan
Atalanta-Milan (© Getty Images)

Il Milan vince e convince. La squadra di Stefano Pioli ha conquistato tre punti pesantissimi a Bergamo contro l‘Atalanta, in un match valevole per la settima giornata di Serie A. Il 2-3 finale non sembra, però,  rispecchiare in pieno l’andamento della gara: i minuti finale, con i due gol di Zapata e Pasalic, tanto discussi, hanno un po’ macchiato una prova, praticamente perfetta.

I tifosi del Diavolo non sembrano totalmente contenti. E’ ovvio che la felicità per il risultato e le prestazione di Tonali e compagni è massima ma a far arrabbiare i sostenitori del Milan è stato prima di tutto l’arbitro, con decisioni, che hanno rischiato di compromettere una super partita.


Leggi anche:


Rabbia social

Nel mirino dei tifosi, però, è finita anche la telecronaca di DAZN. Sia Borghi che Balzaretti non sono piaciuti ai rossoneri: il telecronista e l’ex terzino sono stati ritenuti troppo di parte. E i social, come accade spesso, in queste circostanze, non hanno perdonato.

Davvero tantissimi i messaggi su Twitter. Basta vedere i commenti al post che Dazn ha fatto dopo il successo del Milan, i tifosi non si sono di certo risparmiata: