Messias, esordio da protagonista: sfortunato negli episodi, i tifosi lo difendono

I tifosi rossoneri sono corsi sui social a difendere Junior Messias, il giocatore del Milan imputato come colpevole dei due gol subiti contro l’Atalanta 

Junior Messias
Junior Messias (acmilan.com)

Diverse le opinioni sul debutto di Junior Messias con la maglia del Milan. Il brasiliano è subentrato al 74’ del secondo tempo a Brahim Diaz e ha mostrato grande voglia di aiutare la squadra. È partita proprio da lui l’azione del 3-0 che ha lanciato Theo Hernandez a fornire l’assist del gol a Rafael Leao.

Purtroppo, dopo il triplo vantaggio, Messias è stato protagonista infelice di entrambi i gol subiti dall’Atalanta. Prima con il tocco di braccio in area che ha consentito a Zapata di realizzare il calcio di rigore dell’1-3 e poi, su azione, è stato saltato sempre dal colombiano che ha fornito l’assist a Pasalic per il 2-3.

Ma attenzione, perchè se è vero che Junior è stato implicato in entrambi le azioni che hanno portato alle reti nerazzurre, è altrettanto vero che qualche dubbio sulle valutazioni arbitrali è sorto. Partendo dal rigore, si nota immediatamente che la palla impatta prima sulla coscia di Messias per poi andare a sbattere sul braccio. Da regolamento, non dovrebbe esser concesso il penalty, ma sembra sia stata punito l’atteggiamento in area del brasiliano e del suo braccio troppo largo.

Nell’episodio del gol di Pasalic è invece indubbio il fallo precedente di Zapata su Messias, che pesca le sue gambe facendolo cadere per terra. Ecco che, dopo alcune critiche piovute sul brasiliano, dati i due gol subiti, i tanti tifosi rossoneri sono corsi sui social a difenderlo.


Leggi anche:


Messias, i tifosi del Milan gli attribuiscono un buon esordio

Dando un’occhiata ai tanti post sui social, dopo la gara Atalanta-Milan, è facile notare come il nome di Junior Messias sia oggi tra le maggiori tendenze. Il motivo è semplice: Messias, seppur protagonista infelice nei due gol atalantini, ha davvero poche colpe; e al contrario, ha dato grande prova di volontà. La stragrande maggioranza dei tifosi rossoneri, e non solo, si è schierata dalla parte del brasiliano, apprezzando la sua volontà nel rendersi utile anche in difesa.

I fan milanisti approvano l’esordio di Junior con la maglia del Milan e gettano grandi dubbi sull’operato di arbitro e VAR. Insomma, Messias non è colpevole dei gol subiti, e ha fatto il massimo per difendere la propria area. Poi, le valutazioni arbitrali hanno dato torto a quanto accaduto sul campo, e su questo possiamo farci ben poco.

Questi alcuni dei commenti dei tifosi milanisti su Twitter, tutti a difendere il 30enne brasiliano e ad elogiare la sua prima prova in maglia rossonera: