Theo Hernandez è un treno: raggiunta una velocità pazzesca in Atalanta-Milan

Pazzesca la velocità massima registrata dal terzino rossonero nel match di ieri sera contro l’Atalanta: ancora decisivo con un assist il francese

Theo Hernandez
Theo Hernandez (©Getty Images)

Theo Hernandez, anche in questo avvio di stagione, si sta dimostrando uno dei migliori terzini sinistri in circolazione e non solo nel campionato di Serie A. Adesso i tifosi rossoneri si aspettano un cambio di passo deciso anche in Champions League per lanciarlo definitivamente nel mondo dei più grandi.

Anche ieri sera è stato decisivo, nel match che ha visto il Milan vittorioso ai danni dell’Atalanta con il risultato di 2-3. Sua l’iniziativa che ha portato Calabria al gol dopo soli ventisette secondi, ed è sempre suo l’assist del momentaneo 0-3 messo a segno da Rafael Leao.


Leggi anche:


L’incredibile velocità raggiunta da Theo contro la Dea

Adesso per Theo Hernandez è arrivata la seconda convocazione consecutiva in Nazionale. Deschamps lo ha richiamato per le partite di Qualificazione al Mondiale in Qatar del 2022 con la sua Francia. Incontrerà suo fratello Lucas: i due per la prima volta giocheranno insieme con Les Blues.

Tornando alla partita di ieri, impressionante soprattutto un dato riguardante Theo Hernandez: turbo-Theo, è proprio il caso di chiamarlo così, ha fatto registrare una velocità di punta di 35,43 km/h, la più alta di questo settimo turno di Serie A. Dati forniti dalla Lega e dunque affidabili, ma non serviva di certo questo a ricordare a tutti i tifosi del Milan quanto sia importante Theo per la squadra di Pioli.