Calciomercato Milan, l’attaccante piace anche in Bundesliga

Il classe 2001 piace ai rossoneri ma la concorrenza è davvero tanta. Per il talento intanto irrompe un club della Bundesliga.

Maldini e Pioli
Maldini e Pioli (©Getty Images)

Con un occhio ai risultati sul campo e uno ai rinnovi di contratto, la dirigenza rossonera continua a studiare il mercato in entrata e segue costantemente i diversi profili che possono fare al caso del Diavolo in futuro, con l’idea di andarsi a muovere già nel mercato invernale, in modo da rinforzare ancor di più la rosa a disposizione del tecnico Stefano Pioli.

Oltreoceano un giovane attaccante continua a far parlar bene di sé e per lui è nato un interesse da parte di tanti club in giro per l’Europa. Nei mesi scorsi anche lo scouting del Milan aveva monitorato il suo profilo, nell’idea di rinforzarsi nel reparto avanzato. La società rossonera alla fine ha virato su altri profili, ma certamente si continua a tener d’occhio questo giovane di bellissime speranze, per il quale si sta per scatenare però un’asta.


Leggi anche:


Il Leverkusen irrompe su Alvarez

Stiamo parlando di Julian Alvarez, classe 2001 del River Plate, autore di 7 gol e 3 assist in questa stagione in Argentina. Per i rossoneri la concorrenza è tanta: sulle tracce del 20enne ci sono infatti Valencia, Borussia Dortmund e Aston Villa. Nelle ultime ore però sembra che i favoriti siano diventati i tedeschi del Bayer Leverkusen, come riferito da Tyc Sports. Il club della Bundesliga ha già acquistato Lucas Alario dai Millionarios nel 2017 per 20 milioni e vorrebbe ripetere il colpo.

Il contratto del ragazzo scade nel dicembre del 2022 e c’è una clausola rescissoria di 25 milioni di euro. Il River spera che il giocatore voglia rimanere per avere più chance di essere convocato da Lionel Scaloni per il Mondiale in Qatar. Nelle prossime settimane ci saranno sviluppi e vedremo se Maldini deciderà di sfidare la concorrenza o si tirerà fuori dalla corsa per Alvarez.