“Vuole il Milan”, l’attaccante sogna rossonero e Maldini ci pensa

Il Milan per il 2022 pensa all’ingaggio di un nuovo centravanti. Maldini ha già messo nel mirino una punta che milita nel campionato italiano.

Maldini Paolo
Paolo Maldini (©Getty Images)

Le precarie condizioni fisiche e l’età di Zlatan Ibrahimovic impongono al Milan di fare delle riflessioni per la prossima stagione. Probabilmente servirà prendere un nuovo centravanti.

Lo svedese ha appena compiuto 40 anni e, se gli infortuni non smetteranno di tormentarlo, potrebbe decidere di ritirarsi. Vero che gli piacerebbe disputare il Mondiale in Qatar con la Svezia, però molto dipenderà dal suo fisico. Normale che il club rossonero voglia tutelarsi e pensi a trovare un’alternativa.


Leggi anche:


Mercato Milan, Belotti sogna la maglia rossonera

Andrea Belotti
Andrea Belotti (©Getty Images)

Tra gli attaccanti accostati al Milan c’è Andrea Belotti, il cui contratto scade a giugno 2022 e che potrebbe essere ingaggiato a parametro zero. Il quotidiano Tuttosport oggi fa sapere che trapelano già rumors in merito alla concreta possibilità che questo trasferimento avvenga.

Vedrete che Belotti alla fine andrà al Milan, non mi stupirei se avesse già una pre-intesa” dicono alcuni agenti e dirigenti. Urbano Cairo non vuole mollare e spera ancora nel rinnovo, però sembra molto probabile che alla fine il centravanti lasci il Torino.

Secondo Tuttosport, l’approdo di Belotti al Milan rappresenta lo scenario più realistico, ma non ancora sicuro. Cairo ha detto che il Gallo non vuole firmare, nonostante un’offerta da circa 3,3 milioni di euro a stagione più bonus. Ci sarebbe anche un milione alla firma a favore del giocatore. La proposta è di quelle molto importanti per un club come il Torino.

Belotti in estate ha rifiutato lo Zenit San Pietroburgo, che aveva offerto circa 27 milioni (bonus inclusi) per comprare il cartellino. Ma il calciatore voleva rimanere in Italia e anche adesso ha quell’intenzione. Il Milan lo voleva già nell’estate 2017, quando Massimiliano Mirabelli si fece avanti con una super offerta che venne rifiutata da Cairo. Adesso è Paolo Maldini a pensarci.

Belotti fin da piccolo tifa Milan e Tuttosport scrive che spera di vestire la maglia rossonera. Se dovessero esserci problemi in attacco nei prossimi mesi, non è neppure escluso un tentativo di Maldini per il calciomercato di gennaio 2022.

Una chiave per l’operazione potrebbe essere Tommaso Pobega, ora in prestito secco al Torino. La società granata vorrebbe inserire un diritto di riscatto.

Attenzione anche alla Fiorentina, che nel 2022 saluterà Vlahovic e che da tempo ha messo gli occhi su Belotti come possibile sostituto. Rocco Commisso vuole regalare alla piazza di Firenze un colpo importante per rimpiazzare il centravanti serbo.