Calciomercato Milan, colpo dal Belgio: nuove conferme

Il Milan monitora più di un giocatore nel campionato belga. Nel Club Bruges sono almeno due, ma uno un particolare sembra essere nel mirino dei rossoneri.

de ketelaere
Club Bruges (©Getty Images)

Il Milan in Belgio ha già pescato Alexis Saelemaekers nel gennaio 2020 e continua a guardare con interesse alla Jupiler Pro League. Nel campionato belga ci sono diversi giovani talenti emergenti che potrebbero essere adatti al progetto rossonero.

Negli ultimi tempi si è parlato soprattutto di Noa Lang, esterno offensivo del Club Bruges e della nazionale olandese. Il 22enne scuola Ajax sarebbe un ottimo colpo per la squadra di Stefano Pioli, ma il suo prezzo supera i 20 milioni di euro e c’è della forte concorrenza da battere. Nella stessa società milita anche Charles De Ketelaere, un altro giovane che si sta mettendo in mostra.


Leggi anche:


Mercato Milan, De Ketelaere monitorato

Gianluigi Longari, giornalista di Sportitalia, sul suo profilo ufficiale Twitter conferma che il Milan continua a monitorare De Ketelaere. Anche per il trequartista classe 2001 c’è la concorrenza di club importanti.

Di recente il talento del Club Brugge ha segnato a Gianluigi Donnarumma in Italia-Belgio 2-1, finale per il terzo posto nella Nations League. In questa stagione ha messo a segno complessivamente 4 reti e 3 assist nelle 13 presenze collezionate tra Jupiler League, Supercoppa del Belgio e Champions.

È un titolarissimo nella sua squadra attuale ed è molto probabile che nel 2022 lasci la sua patria per trasferirsi in un campionato più importante. Il Club Bruges punta a valorizzarlo per poi venderlo per oltre 20 milioni. Il Milan segue De Ketelaere, ma non prenderà parte a nessuna asta.